Erice, da oggi in servizio al Comune quattro nuovi dipendenti

Sono stati assunti a tempo pieno ed indeterminato utilizzando le graduatorie di concorsi pubblici di altri Comuni

In servizio da oggi al Comune di Erice quattro nuovi dipendenti assunti a tempo pieno ed indeterminato, attraverso l’utilizzo di graduatorie di concorsi pubblici espletati da altri Enti Locali.

Si tratta di due istruttori direttivi tecnici – area dei funzionari e dell’elevata qualificazione ex categoria “D” (le ingegnere Federica Di Stefano e Azzurra Tranchida) e due istruttori geometri – area degli istruttori ex categoria “C” (i geometri Silvio Bova e Matteo Terranova).

Le assunzioni sono state effettuate al termine della procedura di evidenza pubblica attivata lo scorso 17 gennaio con un avviso per manifestazione di interesse a cui avevano risposto 175 candidati, ed a seguito della sottoscrizione degli accordi con i Comuni che avevano stilato le graduatorie – Custonaci e Pantelleria – che hanno dato la disponibilità al Comune di Erice di attingervi.

«Oggi è un giorno molto importante per il nostro Comune – commentano la sindaca Daniela Toscano e l’assessore con delega al personale, Pino Agliastro – perché i nuovi dipendenti, per larga parte giovani professionisti, tutti siciliani, andranno a dare nuova linfa ed entusiasmo ai nostri uffici, in particolare al settore VI – Gestione territorio Urbanistica. Abbiamo dunque dato seguito alle istanze provenienti dagli Ordini professionali e da numerosi cittadini che rivendicano tempi più celeri per la gestione delle molteplici istanze inoltrate agli uffici. Le assunzioni, in questo senso, consentiranno agli attuali dipendenti di poter esitare con maggiore serenità gli adempimenti concernenti le istanze di sanatoria edilizia e le richieste di concessione, e si incardinano in un complessivo percorso di rinnovamento della macchina burocratica già intrapreso da questa Amministrazione, che ha coinvolto anche gli altri Settori del Comune».

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Il provvedimento è entrato in vigore lo scorso 15 giugno
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione