Erice, bollette pazze EAS: Tribunale di Trapani ne annulla per più di 16 mila euro

Associazione di consumatori CODICI si è attivata per evitare un pagamento non dovuto

Il Tribunale Civile di Trapani, nella persona del Giudice Giovanna Orlando, ha accertato negativamente il credito di oltre € 16.000 tra eccedenze e canoni, vantato da EAS, l’Ente Acquedotti Siciliano (oggi in Liquidazione coatta amministrativa), somme riferenti gli anni 2008 – 2017 di cui il gestore idrico ne chiedeva il pagamento alle famiglie di un condominio di Erice.

Tramite l’avvocato Vincenzo Maltese, che vanta esperienza in questo tipo di contenziosi sul sistema idrico, e dirigente regionale dell’Associazione di consumatori CODICI, il condominio decideva di contestare il credito vantato da EAS.

“Il giudice ha confermato l’orientamento giurisprudenziale e cioè che chi chiede il pagamento di una fattura a tariffa, deve comprovare l’esattezza delle misurazioni non potendosi basare su calcoli presuntivi e matematici – spiega l’avvocato Vincenzo Maltese -. Si tratta di una boccata di ossigeno per diverse famiglie ericine che stanno subendo gli effetti del caro bollette di luce e gas, un problema che il Governo nazionale, non appena formato, dovrà immediatamente affrontare a fronte di un incremento del 63% del prezzo dell’energia registrato negli ultimi mesi di quest’anno”.

Sul fronte del Comune di Trapani invece, il 15 novembre ci sarà la prima udienza dinanzi al Giudice di Pace di Trapani, che sarà chiamato a pronunziarsi su una fattura idrica di oltre 3000€. Si tratta di una fattura risalente al 2019 per la quale Maltese ha sollevato sia una questione di prescrizione biennale della stessa, essendo stata notificata oltre il termine di due anni, sia motivi di trasparenza in fattura, non riportando le stesse le date esatte dei passaggi presso le utenze per la rilevazione dei mc dei contatori: “un modus operandi che non ritengo adeguato se rapportato al sistema di calcolo. Vedremo adesso di far luce anche su questi sistemi di fatturazione” ha concluso Maltese.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Interventi tra Castellammare del Golfo e San Vito Lo Capo
La sindaca Daniela Toscano ribatte alle affermazioni del consigliere comunale Vincenzo Maltese
Il vescovo Fragnelli: "Costruiamo una trazzera di pace"
Lo scopo della promozione è raccogliere nuovi sguardi e riflessioni sulla vasta gamma di identità differenti e di possibili modi in cui le persone possono legittimamente esprimere il proprio genere
Si tratta di un servizio organizzato dal comitato locale della Croce Rossa per le persone che vorranno assistere alla processione del 21 giugno in Piazza Castello
SI è concluso l'apposito corso di formazione attivato dalla Protezione civile regionale con altri Enti

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
I granata potrebbero mettere a segno una storica tripletta
Riprese le proposte che il deputato regionale Safina aveva presentato all'Ars
Prevista l'organizzazione di incontri con cadenza periodica alla Torre di Ligny
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30