Erice, aggiudicata la gestione del Giardino dello Sport

Sarà la Clomy Club - società dilettantistica a responsabilità limitata - a gestire l'impianto sportivo per sette anni

Aggiudicata dall’amministrazione comunale di Erice la gestione del Giardino dello Sport “Falcone e Borsellino”. Lo scorso 2 gennaio, con determinazione dirigenziale
a firma del responsabile del 5° Settore Andrea Denaro, è stata definitivamente aggiudicata alla Clomy Club – società dilettantistica a responsabilità limitata – la gestione dell’impianto sportivo del quartiere San Giuliano per la durata di sette anni.

La società, che ha come impresa ausiliaria la Delfino Pescara 1936 S.p.A., è risultata in possesso dei requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativa a seguito delle valutazioni effettuate da un’apposita commissione di gara. Nei prossimi giorni, ultimate le formalità di rito, sarà stipulato il contratto di gestione dell’impianto sportivo e si procederà alla sua consegna al gestore. Da quella data decorrerà la durata settennale della concessione e, presumibilmente la prossima primavera, l’impianto sportivo sarà aperto alla fruizione pubblica.

Il Giardino dello Sport “Falcone e Borsellino” è frutto di due progetti del Comune i cui lavori sono già stati ultimati e di un ulteriore progetto di completamento che è in fase di esecuzione. Proprio in questi giorni, infatti, la ditta incaricata sta completando l’ultimo stralcio dei lavori che, tra le altre cose, prevede il rifacimento della recinzione esterna, la realizzazione di nuovi spogliatoi e la posa del manto erboso e altri piccoli interventi che renderanno ancora più funzionale l’impianto.

I progetti hanno consentito la riqualificazione dell’intera area creando un giardino dello sport, composto da un’imponente area a verde, una grande area giochi per bambini, una serie di impianti sportivi all’aperto e un impianto polivalente coperto oltre a tutti i servizi necessari per poterne usufruire (spogliatoi, bagni, aree di ristoro, ecc.).

Gli impianti sportivi all’aperto sono dedicati a calcio a 7 e a 5, pallamano, paddle, tennis e al basket con un playground 3×3. Prevista anche un’area fitness dotata di attrezzature per body building e esercizi a corpo libero mentre la struttura al coperto sarà dedicata al basket e alla pallavolo.

«L’aggiudicazione della concessione ad una società qualificata nel campo dello sport – commenta la sindaca di Erice Daniela Toscano – rappresenta certamente un passaggio fondamentale nell’ottica della fruizione di questo meraviglioso impianto da parte della nostra comunità, ma non solo. Dietro questo grande progetto c’è stato un enorme lavoro di moltissime persone che hanno creduto convintamente in un’idea, in quello che sembrava un sogno e che oggi, invece, è una realtà che resterà nel tempo. Mi viene in mente una frase di Giovanni Falcone, a cui l’impianto è dedicato insieme a Paolo Borsellino, e cioè Gli uomini passano, le idee restano”.

Le borse di studio al Polo Universitario di Trapani, i dettagli [AUDIO]

Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Schifani: «Ordinanza per tutelare la salute degli addetti più a rischio»
La vicenda riguardava la gestione del depuratore
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli
Due mesi di concerti, spettacoli e performance che abbracciano sette secoli di storia musicale, dal Medioevo al Barocco
L'inizio della sua collaborazione con la squadra di calcio cittadina risale al 1975

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'organismo ha lo scopo di effettuare un monitoraggio congiunto e una valutazione complessiva degli interventi
Il sindaco Forgione: "Bloccate risorse per importanti opere"
Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
Si spazierà tra proposte differenti che vadano incontro a pubblici diversi, tra teatro, musica e danza
Fondato nel 1991, per iniziativa di Antonio Sottile, ha preso parte a centinaia di concerti e manifestazioni artistiche in Italia e in Europa
Il teatro si colorerà di un immersivo fuoco "buono" che assale le colonne, si inerpica e tinge il tempio di rosso. Le repliche si terranno il 16, 17 e 18 luglio
Inaugurazione il 21 luglio, alle ore 19:00, con il concerto "Capo Verde in Musica Jerusa Barros 4th” presso il teatro a mare “Pellegrino 1880”
Dal 17 al 19 luglio in corrispondenza di un passaggio a livello