Assistenza alunni disabili a Marsala: risorse inadeguate mettono a rischio il servizio

Fabbisogno di milioni, ma contributo regionale minimo. Richieste di intervento per proteggere gli alunni più vulnerabili e assicurare un servizio adeguato

Fondi insufficienti: a rischio il servizio Asacom a Marsala. La vicesindaca di Marsala, Valentina Piraino, ha dichiarato che, nonostante un fabbisogno stimato di oltre 2,5 milioni di euro per l’assistenza agli alunni con disabilità grave e gravissima durante il prossimo anno scolastico, il contributo regionale assegnato è di soli circa 36 mila euro. Questa situazione rende necessario rimodulare il servizio scolastico per questi alunni, il quale coinvolge pesantemente sia le famiglie che i lavoratori interessati, i quali sono già in uno stato di precarietà.

“Chiedo ai nostri deputati regionali di adoperarsi per scongiurare un danno a quei soggetti fragili che, al contrario, necessitano della massima tutela”. Piraino, inoltre, ha sottolineato che gli alunni con disabilità hanno bisogno di massima tutela e sostegno. Il contributo da soli 36 mila euro è stato assegnato al Distretto sociosanitario, al quale appartiene anche il Comune di Petrosino, per l’assistenza igienico-personale e alla comunicazione (Asacom) destinata agli alunni con disabilità.

Inoltre, il settore comunale competente ha evidenziato che il numero di alunni che richiedono assistenza è in costante aumento. Rispetto all’anno precedente, il numero è passato da 150 a 185 alunni con disabilità gravi e gravissime, il che ha comportato un aumento delle spese necessarie per garantire questo servizio.

“Abbiamo anche proposto una gestione diretta del servizio Asacom da parte del Comune, conclude Piraino, e ci siamo già attivati in tal senso, ma con le sole risorse comunali non potremmo garantire un servizio adeguato” ha concluso Piraino.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Direttiva a Comuni e gestori del sevizio idrico per assicurare erogazione idrica prioritaria
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"