Eletta oggi la nuova segretaria provinciale della Funzione pubblica Cgil di Trapani, è Caterina Tusa

Subentra a Vincenzo Milazzo. Tusa, 53 anni di Poggioreale, dipendente Inps, svolge attività sindacale all'interno della Cgil dal 1990

Con diciannove voti favorevoli, cinque contrari e tre astenuti, è stata eletta, stamani, la nuova segretaria provinciale della Funzione pubblica Cgil di Trapani. L’assemblea della Funzione pubblica ha chiamato alla guida del sindacato Caterina Tusa, che subentra a Vincenzo Milazzo. Caterina Tusa, 53 anni di Poggioreale, dipendente Inps, svolge attività sindacale all’interno della Cgil dal 1990.

Tra i punti trattati nella relazione programmatica particolare centralità sarà data, durante il mandato, all’azione sindacale volta a “ottenere l’ammodernamento della pubblica amministrazione, garantire la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro e migliorare le condizioni di lavoro dei dipendenti pubblici”.

“È necessario – dice la neo segretaria Caterina Tusa – avvicinare i cittadini alla pubblica amministrazione attraverso servizi moderni, veloci ed efficienti. Le lavoratrici e i lavoratori del pubblico impiego svolgono un ruolo essenziale, per questo è necessario investire sulla loro formazione, motivandoli professionalmente e gratificandoli economicamente. La pandemia – prosegue – ha dimostrato quanto importante sia il lavoro dei sanitari, della protezione civile, dell’Inps, categorie che chiedono la nostra attenzione. La Fp Cgil opererà, inoltre, per rilanciare i servizi pubblici del territorio, qualificarli e renderli adeguati ai bisogni dei cittadini”.
La lotta al precariato e allo sfruttamento delle lavoratrici e dei lavoratori sarà una della azioni sindacali su cui si punterà.

“Lavoreremo – dice la segretaria della Fp Tusa – per ottenere la stabilizzazione dei precari della sanità, dei Comuni, delle Ipab e per dare un contratto di lavoro agli Asu. I settori privati della sanità e del socio assistenziale vanno seguiti affinché non vi sia sfruttamento e vengano applicati contratti dignitosi capaci di remunerare e tutelare coloro che operano con le fasce più fragili della popolazione. Quanto all’igiene ambientale – conclude – bisogna assicurare salute e sicurezza, buone condizioni di lavoro e salvaguardia occupazionale nei cambi d’appalto, nel rispetto della legalità e contro il malaffare”.

Biografia:
Caterina Tusa, 53 anni di Poggioreale, è dipendente Inps da 31 anni, in servizio nella sede della direzione regionale di Palermo. Svolge attività all’interno della Cgil dal 1990.
Dal 1994 al 1998, è stata sindaca, la più giovane d’Italia, di Poggioreale.
Ha ricoperto il ruolo di Rsu, nelle liste della Fp Cgil. Dal 2000 al 2008 è stata componente della segreteria provinciale della Fp Cgil di Agrigento mentre dal 2009 al 2017 è stata all’interno della segreteria regionale della Fp Cgil. Dal 2017 a oggi è responsabile del dipartimento Funzioni centrali della Fp Cgil Sicilia.
Da oggi è la nuova segretaria provinciale della Funzione pubblica Cgil di Trapani.

La passeggiata al lungomare di Trapani, buona fortuna! [REPORTAGE]

Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG
Operazione del 2022 contro presunti fiancheggiatori e associati di Cosa Nostra a Marsala e altri centri del Trapanese
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
Tutte le gare in programma si disputeranno dal 25 al 28 luglio in piazza della Vittoria

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'ala di passaporto inglese proviene dal Galatasaray, squadra del massimo Campionato turco
L'aeroporto etneo è chiuso per l'attività del vulcano
Domani pomeriggio si ritroveranno i bambini di dieci grest parrocchiali
"Decisione incomprensibile che comporterà l'aumento delle tariffe", dice il sindaco Forgione
Dalla mezzanotte le esibizioni di Hugel, Merk&Kremont, Simonterizzo e Kamelia
Sono stati 47 titoli in programma in sei giorni di proiezioni su ai temi ambientali, sostenibilità e diritti umani