Egadi, lavori in dirittura d’arrivo per la rete pubblica in fibra ottica

Open Fiber: “Pronti a risolvere criticità d’accordo con l’ente comunale“

Open Fiber intende in primo luogo scusarsi con la popolazione e i visitatori di Favignana e Marettimo per gli eventuali disagi subiti a causa dei lavori per la realizzazione della nuova rete di telecomunicazioni pubblica in fibra ottica. L’azienda sta infatti operando in Sicilia e nelle Egadi – come in tutte le altre regioni italiane – in qualità di concessionario nell’ambito del Piano BUL varato dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy, una grande opera pubblica necessaria al superamento del divario digitale nelle cosiddette “aree bianche”. L’intero intervento, dalle modalità di scavo al cronoprogramma dei ripristini, segue le prescrizioni della normativa nazionale in materia ed è frutto del coordinamento tra i responsabili territoriali di Open Fiber e il competente ufficio tecnico comunale. In particolare, il calendario delle riasfaltature è stato concordato nei dettagli con l’amministrazione comunale di Favignana ai fini di scongiurare il rischio di perdere i finanziamenti FESR, fondi d’interesse nazionale e regionale espressamente dedicati alle Egadi.

Open Fiber è pronta a rispondere tempestivamente alle eventuali criticità generate da un progetto dall’alto impatto tecnologico, monitorando con sempre maggiore attenzione le ditte incaricate sul campo o ripristinando lo stato dei luoghi qualora le lavorazioni non avvengano ad opera d’arte. Per segnalare eventuali disservizi in maniera circostanziata, gli utenti possono rivolgersi ai canali social di Open Fiber oppure alla sezione “contattaci” del sito internet openfiber.it. Open Fiber ricorda alla popolazione che l’intervento di cablaggio su Favignana e Marettimo è in via di conclusione: a breve, infatti, l’arcipelago potrà godere di una rete in fibra ottica che garantirà velocità di connessione al web fino a 10 gigabit al secondo, innovazione fondamentale anche e soprattutto per località ad alta vocazione turistica.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Imprese agricole e zootecniche potranno usufruire di deroghe in alcuni ambiti della Politica agricola comune
I Comuni interessati sono Alcamo, Erice, Marsala, Mazara del Vallo e Trapani
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Hanno ricevuto dal sindaco degli che dimostrano una straordinaria capacità di empatia, azioni di solidarietà e buone pratiche
Protagonista dell’esibizione sarà il gruppo musicale al quale partecipano persone di età diversa che vanno dai bambini di 8 anni agli adulti di 60 anni, e da migranti di età compresa tra i 16 e i 26 anni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Uno strumento per avvicinare il pubblico, specie quello giovanile, alla conoscenza del Museo
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile