sabato, Marzo 2, 2024

Egadi, lavori in dirittura d’arrivo per la rete pubblica in fibra ottica

Open Fiber: “Pronti a risolvere criticità d’accordo con l’ente comunale“

Open Fiber intende in primo luogo scusarsi con la popolazione e i visitatori di Favignana e Marettimo per gli eventuali disagi subiti a causa dei lavori per la realizzazione della nuova rete di telecomunicazioni pubblica in fibra ottica. L’azienda sta infatti operando in Sicilia e nelle Egadi – come in tutte le altre regioni italiane – in qualità di concessionario nell’ambito del Piano BUL varato dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy, una grande opera pubblica necessaria al superamento del divario digitale nelle cosiddette “aree bianche”. L’intero intervento, dalle modalità di scavo al cronoprogramma dei ripristini, segue le prescrizioni della normativa nazionale in materia ed è frutto del coordinamento tra i responsabili territoriali di Open Fiber e il competente ufficio tecnico comunale. In particolare, il calendario delle riasfaltature è stato concordato nei dettagli con l’amministrazione comunale di Favignana ai fini di scongiurare il rischio di perdere i finanziamenti FESR, fondi d’interesse nazionale e regionale espressamente dedicati alle Egadi.

Open Fiber è pronta a rispondere tempestivamente alle eventuali criticità generate da un progetto dall’alto impatto tecnologico, monitorando con sempre maggiore attenzione le ditte incaricate sul campo o ripristinando lo stato dei luoghi qualora le lavorazioni non avvengano ad opera d’arte. Per segnalare eventuali disservizi in maniera circostanziata, gli utenti possono rivolgersi ai canali social di Open Fiber oppure alla sezione “contattaci” del sito internet openfiber.it. Open Fiber ricorda alla popolazione che l’intervento di cablaggio su Favignana e Marettimo è in via di conclusione: a breve, infatti, l’arcipelago potrà godere di una rete in fibra ottica che garantirà velocità di connessione al web fino a 10 gigabit al secondo, innovazione fondamentale anche e soprattutto per località ad alta vocazione turistica.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Dal prossimo 6 marzo in via Vittorio Alfieri, 9 il primo mercoledì di ogni mese dalle 16 alle 18
Il 3 marzo alle ore 10.30 i volontari si ritroveranno in piazzale stenditoio, alla Cala Marina
Petrusa ricopre anche il ruolo di segretario della Filctem Cgil di Trapani
Appuntamento sabato 2 marzo alle ore 18 si terrà una nuova presentazione del libro presso i locali del tempio valdese in via Orlandini 38 di Trapani

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Aziende locali faranno conoscere i loro prodotti: vino, carne, miele, formaggi, pasta, frutta e verdura
Per pianificare e coordinare le operazioni di disinnesco e brillamento. L'area di contrada Rampinzer, dal momento del rinvenimento dell'ordigno da parte di operai che stavano lavorando per installare un campo fotovoltaico, è costantemente vigilata
Un'occasione per riscoprire il valore della cura delle persone, degli altri e del nostro pianeta