E’ caos nel Pd: la commissione provinciale indice il congresso, quella nazionale lo sospende

TRAPANI. E’ caos all’interno del Partito democratico. La federazione provinciale questa sera ha indetto i congressi comunali per domenica 9, tra una settimana, e quello provinciale per venerdì 14. E lo fa dopo che la commissione nazionale di Garanzia del partito, sempre questo pomeriggio, ha sospeso le procedure per i congressi provinciali.

La commissione istituita per il congresso provinciale, con una nota di questo pomeriggio, ha preso atto della presentazione di una sola candidatura, quella di Giuseppe Lombardino, attuale sindaco di Santa Ninfa. Per questo motivo, quindi, accompagnerà, di fatto, Lombardino verso l’elezione, ma al tempo stesso precisa come riesaminerà “quanto deliberato in base a ciò che deciderà la commissione di garanzia nazionale investita della questione siciliana e che attualmente non ha preso alcuna decisione”.

La commissione nazionale, invece, si è riunita in via telematica sempre questo pomeriggio, esaminando la richiesta dell’onorevole Gianni Dal Moro, segretario organizzativo nazionale, decidendo “la sospensione immediata delle procedure relative ai congressi provinciali e l’esame dei relativi ricorsi pervenuti a questa commissione nelle ultime ore – afferma Roberto Montanari, presidente della commissione nazionale di garanzia del Pd -, per consentire al responsabile organizzativo di ristabilire un percorso congressuale condiviso”.

Lo stop, pertanto, potrebbe, e dovrebbe, riguardare il congresso provinciale, ma non fa menzione di quelli comunali. E nel capoluogo il segretario uscente Francesco Brillante, da sempre tra coloro che chiedevano maggiore tempo per preparare al meglio il congresso, a questo punto dovrebbe convocare l’appuntamento per domenica prossima, con appena sette giorni di tempo. Praticamente senza confronto. E poi con un altro problema. Ad oggi il Partito democratico non ha più una sede provinciale, dato che quella del Palazzo Venuti è stata lasciata da qualche tempo e, così, non ci sarebbero neanche i locali dove poter tenere l’appuntamento.

La situazione, pertanto, appare quantomeno caotica e nei prossimi giorni bisognerà per forza trovare la quadratura.

La passeggiata al lungomare di Trapani, buona fortuna! [REPORTAGE]

Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
I punti di raccolta saranno allestiti venerdì e domenica prossimi
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG
Operazione del 2022 contro presunti fiancheggiatori e associati di Cosa Nostra a Marsala e altri centri del Trapanese
Tutte le gare in programma si disputeranno dal 25 al 28 luglio in piazza della Vittoria

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'ala di passaporto inglese proviene dal Galatasaray, squadra del massimo Campionato turco
L'aeroporto etneo è chiuso per l'attività del vulcano
Domani pomeriggio si ritroveranno i bambini di dieci grest parrocchiali
"Decisione incomprensibile che comporterà l'aumento delle tariffe", dice il sindaco Forgione
Dalla mezzanotte le esibizioni di Hugel, Merk&Kremont, Simonterizzo e Kamelia