Droga, ritrovamento sulla spiaggia di Tre Fontane [VIDEO]

Il pacco, contenente 300 panetti di hashish, è stato notato da un giovane che ha avvertito i Carabinieri

Ancora un ritrovamento di un pacco contenente droga su una spiaggia del Trapanese. Questa volta è accaduto a Tre Fontane, nel territorio di Campobello di Mazara.

Un giovane che stava facendo una passeggiata ha trovato l’involucro e ha avvertito i Carabinieri. Si tratta di 300 panetti di hashish per un peso complessivo di 33 chilogrammi. Lo stupefacente è stato sequestrato: e immesso sul mercato avrebbe fruttato 300.000 euro.

Si tratta l’ennesimo carico di droga disperso ritrovato sulle spiagge della provincia di Trapani: l’ultimo episodio era avvenuto lo scorso 17 gennaio sul litorale di Pizzolungo, nel territorio di Erice. GUARDA IL VIDEO

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Nell'ambito di un accordo stipulato dalla Regione Siciliana
Il provvedimento è entrato in vigore lo scorso 15 giugno
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"