Dopo due anni torna la “Volata Napola-Mokarta”

Testimonial d’eccezione il Presidente nazionale della FIDAL Stefano Mei

La pandemia da Covid 19 ha impedito per due anni lo svolgimento della “Volata Napola-Mokarta” ma non ha frenato la passione e la voglia del Gruppo Sportivo “La Volata” che organizza la manifestazione di ridare vita ad uno degli appuntamenti podistici internazionali su strada più importanti e partecipati che si svolgono in Sicilia e nel Centro Sud. Ed è così che domenica pomeriggio, 28 agosto, sull’ormai tradizionale tracciato ondulato che collega le frazioni di Napola (Erice) e Mokarta (Trapani), si terrà la 24^ edizione della “Volata”. Testimonial d’eccezione il Presidente nazionale della FIDAL Stefano Mei, grande mezzofondista azzurro degli anni ’90, già presente a Napola in altre edizioni della “Volata”.

La gara di punta della manifestazione, come di consueto, sarà quella riservata ai top runners sulla distanza di 10.000 metri che si svolgerà con partenza alle ore 18,30. Favorito della vigilia Oliver Irabaruta, atleta del Burundi che nell’ultima edizione arrivò secondo alle spalle dell’ugandese Oscar Chelimo, medaglia di bronzo sui 5.000 metri ai Campionati del mondo di atletica svoltisi lo scorso mese a Eugene (Stati Uniti). Proprio a Chelimo appartiene il record della gara di Napola stabilito nel 2018 col tempo di 29’02”. Tra i favoriti di domenica anche keniano Isaac KipkemBoi Too, vincitore lo scorso 26 luglio del Giro podistico di Castelbuono, e il ruandese Jean Baptiste Simukeka, vincitore della 18^ edizione della “Volata”. Per quanto concerne gli atleti italiani assenti i grandi nomi in quanto impegnati il prossimo 3 settembre nei Campionati italiani assoluti dei 10.000 metri ma di particolare interesse saranno le prestazioni di alcuni top runners, primo fra tutti Michele Fontana (C.S. Aeronautica Militare), assieme a quelle di giovani promesse come Pietro Pellegrini, Nikolas Loss e Simone Masetto.
Prima della gara principale si terranno le batterie riservate alle categorie giovanili e quella del settore amatoriale (questa sulla distanza di 7.240 metri) per le quali, anche quest’anno, sono pervenute adesioni da tutta la Sicilia. La gara è valevole quale prova del 19° Gran Prix Provinciale Senior Master Fidal 2022 e, per quanto concerne le batterie giovanili, per il Campionato provinciale individuale settore promozionale 2022.

Alla vigilia della “Volata” ha voluto dire la sua sulla manifestazione il Presidente nazionale della FIDAL Stefano Mei: “Non è soltanto podismo ma è aggregazione, è cultura, è tradizione popolare – dice – Sono felice ed onorato pertanto di poter salutare tutti i partecipanti e gli organizzatori della Volata Napola-Mokarta, nella splendida Sicilia, un luogo magico per l’atletica, che ho avuto la fortuna di poter conoscere qualche anno fa, respirando il clima speciale di questa competizione insieme a due grandi amici e antichi avversari in pista come Totò Antibo e Alberto Cova. Il 28 agosto la festa si rinnoverà con la 24^ edizione, per lasciarsi alle spalle, speriamo definitivamente, gli anni difficili dello stop per la pandemia. Vorrei sottolineare come questo evento nelle ultime tre edizioni prima della sosta abbia contribuito ed alla crescita di un fuoriclasse del mezzofondo mondiale come Oscar Chelimo. E’ il segnale dello spessore tecnico che riesce a proporre ogni anno questa 10 km., nata come semplice gara amatoriale e diventata un evento internazionale a tutti gli effetti per merito di un gruppo di organizzatori guidati dal presidente Antonio Criscenti che ama l’atletica e la fa amare a tanti”.

La manifestazione avrà inizio alle ore 16,00 di domenica con lo svolgimento delle categorie giovanili mentre alle ore 17,15 è prevista la partenza della affollata batteria riservata agli amatori.

Trapani: Tore Fileccia ci parla di acqua e di ATM [AUDIO]

Per la partecipata, nulla di fatto nell'ultimo consiglio comunale, mentre per l'acqua i revisori decidono per il debito fuori bilancio
Ecco i comunicati stampa che maggioranza e opposizione hanno diffuso per i cittadini trapanesi
Per la partecipata, nulla di fatto nell'ultimo consiglio comunale, mentre per l'acqua i revisori decidono per il debito fuori bilancio
Disposti il divieto di avvicinamento e il sequestro preventivo di 174.350 euro
L’iniziativa è organizzata dal Comune, con la collaborazione di 50 attività commerciali
“È meglio che faccia da solo” è un vero e proprio varietà moderno, in tour nei più importanti teatri e piazze italiane

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Questo progetto collettivo è il risultato di un intenso anno di riflessione e ricerca da parte di 41 fotografi contemporanei
Per presentare le loro candidature nell'ambito di progetti a beneficio di persone in difficoltà economiche
A carico dei due sono risultate anche due condanne per diversi reati
"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"