sabato, Febbraio 24, 2024

Donne e politica: M5S presenta atto di indirizzo sulle Pari Opportunità

L'atto nasce per l’istituzione di una "Commissione per le Pari Opportunità e l’uguaglianza di genere"

«La scelta di Musumeci di una giunta regionale tutta al maschile, annunciata a fine 2020 e concretizzatasi nelle scorse settimane, ci ha indignate non solo perché sembra presupporre che nel panorama politico attuale non vi siano donne ritenute all’altezza di ricoprire il ruolo di assessore regionale, ma soprattutto perché operata in sfregio ai principi costituzionali, che elevano l’eguaglianza di genere nell’accesso alle cariche pubbliche ben al di sopra di una mera questione di “quote” o di sensibilità personali dei singoli presidenti o partiti politici di turno. Tuttavia, l’indignazione non produce frutti se non è accompagnata da una seria riflessione e da un’attività di proposta».

Così la consigliera pentastellata Francesca Trapani commenta la decisione presidenziale, che nell’ultimo mese ha visto riaccendersi il dibattito sul ruolo delle donne in Politica e messo in luce quanto le questioni di genere siano ancora tristemente attuali nella nostra Regione. L’atto è stato sottoscritto anche dal consigliere Lipari.

«In questo contesto, che ha visto già la mobilitazione di centinaia di donne in tutta la Sicilia – prosegue la consigliera, Chiara Cavallino – riteniamo che anche la Giunta Tranchida debba cogliere l’occasione per dare un segnale tangibile e promuovere con appositi provvedimenti le pari opportunità, a partire dall’istituzione di una vera Commissione comunale che, contrariamente a quanto previsto dal Regolamento attuale, non ha ancora visto la luce. In una “provincia” in cui vi è, attualmente, un solo Sindaco donna, Daniela Toscano, sarebbe significativo che il Comune capoluogo si facesse promotore di un’iniziativa che renda questa Commissione non solo concretamente operativa, ma anche permanente. Per sollecitare l’adeguamento del regolamento esistente, abbiamo depositato un atto d’indirizzo, contenente una proposta che riveda la composizione e i principali compiti previsti dal Regolamento attuale, sicché possa operare con continuità e trasversalità a sostegno di scelte amministrative orientate sempre più al riconoscimento effettivo dell’equilibrio di genere in tutti i luoghi decisionali del territorio comunale».

«Volentieri abbiamo accolto la richiesta di un parere tecnico da parte delle Consigliere per la proposta di un nuovo regolamento per la Commissione e P.O. Regolamento che, nella sua formulazione, riteniamo moderno e aggiornato secondo le linee guida europee (EU Gender Action Plan 2021-2025 pubblicato dalla EU il 24/11/2020, promulgata dalla FEMM). Auspichiamo che la Commissione possa diventare uno strumento veramente utile per la promozione di politiche di genere di senso e di un’agenda politica articolata. Crediamo inoltre che la Commissione debba essere il luogo per eccellenza di una politica delle donne e per le donne, trasversale e dove abbandonare i personalismi, a favore delle competenze». Ha affermato Valentina Colli, presidente dell’UDI, Unione donne italiane.

Ignazia Bartholini, che ha seguito con favore le fasi di formulazione della proposta, ritiene che «un confronto leale fra gruppi consiliari di diversa identità politica, sia auspicabile oltre che doveroso».

«Confidando nella sensibilità che l’assessora ha più volte manifestato sulla questione – concludono le due Consigliere – auspichiamo che a tali ripetute dichiarazioni d’intenti si dia finalmente seguito in modo concreto, e che l’atto venga prontamente portato in Consiglio Comunale per l’approvazione e reso esecutivo al più presto. Una Città che si è candidata a capitale della Cultura e che intende proseguire il percorso avviato non può sottrarsi o rimandare oltremodo una scelta che testimonia la consapevolezza che le pari opportunità impongono un cambiamento culturale che parte innanzitutto dalle decisioni delle istituzioni».

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Si era allontanato in auto dalla sua abitazione mercoledì scorso
"In assenza di interventi a sostegno dei Comuni da parte della Regione Siciliana, inevitabile,l'aumento della Tari”
"Le mie dimissioni sarebbero una fuga immotivata, forse anche un’ammissione velata di colpevolezza"
Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Coach Daniele Parente ha rilasciato una lunga intervista dove ha parlato anche di calcio e della città
Il progetto prevede la posa di un moderno manto erboso artificiale in erba sintetica
Per l'arbitro della sezione di Gallarate non sarà la prima volta al Provinciale
Scavone, Virga e Volpe partiranno per Pescara accompagnate dalla coach Valentina Incandela
La nazionale sudamericana ha vinto contro la Colombia, ma l'ala granata non ha giocato

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Le apparecchiature sono state ripristinate e il servizio è nuovamente funzionante
I tagliandi possono essere acquistati online o al botteghino dello stadio Romeo Galli
Non si hanno sue notizie da ieri
Raccolte 2.545 sacche grazie a 1.861 associati

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re