Donazione organi, ad Erice ricordato Alessandro Gulotta

Nel diciassettesimo anniversario della tragica scomparsa del giovane avvenuta a seguito di un incidente stradale

Si è tenuto ieri mattina l’evento dal titolo “Un regalo che vale una vita!” in ricordo di Alessandro Gulotta a cui è dedicato l’omonimo plesso di via Caserta dell’Istituto Comprensivo “G. Pascoli – A. De Stefano”. Ad organizzarlo, l’Istituto scolastico in collaborazione con l’AIDO e il Comune di Erice. Quest’anno, infatti, ricorre il diciassettesimo anniversario della tragica scomparsa di Gulotta avvenuta a seguito di un incidente stradale il 23 settembre 2006.

La comunità scolastica si è riunita per ricordare il giovane ericino e per testimoniare la gratitudine nei confronti della famiglia che decise di procedere alla donazione dei suoi organi. Gli studenti hanno dato vita ad emozionanti momenti di riflessione sul tema anche attraverso la realizzazione di cartelloni.

«È importante non dimenticare Alessandro Gulotta ed il gesto generoso della sua famiglia, per questo ringrazio l’istituto scolastico e la sua dirigente Antonina Filingeri per aver organizzato una giornata di riflessione e coscienza – commenta la sindaca Daniela Toscano -. La donazione degli organi è un atto generoso di grande civiltà e la famiglia di Alessandro ha contribuito a regalare una speranza ad altre famiglie e persone. Tutti noi dobbiamo prendere coscienza dell’importanza di questo gesto che deve rappresentare un esempio da seguire. A tal proposito ricordo a tutti i concittadini che durante la pratica di rilascio della Carta di Identità Elettronica, ciascuno può dichiarare la propria volontà sulla donazione di organi e tessuti. È una vera e propria dimostrazione di sensibilità e umanità».

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
I granata potrebbero mettere a segno una storica tripletta
Riprese le proposte che il deputato regionale Safina aveva presentato all'Ars
SI è concluso l'apposito corso di formazione attivato dalla Protezione civile regionale con altri Enti
Prevista l'organizzazione di incontri con cadenza periodica alla Torre di Ligny
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Intervento sostitutivo necessario e obbligatorio da parte della Regione
Letture ad alta voce e laboratori in biblioteca a partire dal 17 giugno
"I disagi e il clima di tensione che si vive in azienda sono peggiorati e i lavoratori sono stanchi e disillusi”
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"
Grazie ai volontari, fino a settembre, dalle 18.30 alle 23.30