martedì, Febbraio 20, 2024

Domenica la quarta edizione del Premio Letterario “Città di Erice”

La cerimonia di premiazione sarà il 28 agosto, alle ore 19.00, nel Cortile di Palazzo Sales

Appuntamento clou con la rassegna “Cortili narranti” dell’Associazione “Salvare Erice”. Si tratta della quarta edizione del Premio Letterario “Città di Erice”, organizzato in collaborazione con la Fondazione Erice Arte e con il patrocinio del Comune di Erice.
Il libro vincitore dell’edizione 2022 è La tigre di Noto di Simona Lo Iacono (Neri Pozza Editore). La cerimonia di premiazione avverrà domenica 28 agosto, alle ore 19.00, nel Cortile di Palazzo Sales, a Erice.

Simona Lo Iacono sarà premiata dal sindaco di Erice, Daniela Toscano, e interverranno, nel corso della premiazione, alcuni componenti della giuria di qualità: Angelo Piero Cappello, direttore del Centro per il libro e la lettura, Daria Galateria, docente universitaria e saggista, Guido Barbieri, giornalista, drammaturgo e critico musicale, Mario d’Angelo, magistrato in pensione e vincitore della prima edizione.

“Il Premio letterario Città di Erice continua a mantenere alto il prestigio della sua storia anche quest’anno con nomi che danno lustro alla nostra città, – commentano il sindaco del comune di Erice, Daniela Toscano, e l’assessore alla cultura, Rossella Cosentino. Ringraziamo la giuria per l’ottimo lavoro svolto, ringraziamo l’Associazione Culturale “Salvare Erice” che, con lungimiranza e passione, arricchisce in modo significativo la vita culturale del nostro territorio”.

“Siamo orgogliosi di aver portato a termine la quarta edizione del Premio Città di Erice, che sta crescendo di anno in anno e che vogliamo diventi un appuntamento importante nel panorama culturale siciliano e non solo. Simona lo Iacono, vincitrice di questa edizione, ci offrirà un’occasione preziosa: ascolteremo una meravigliosa storia di una donna siciliana.
Per la prossima edizione abbiamo già molte novità in programma e stiamo valutando l’opportunità di affiancare al premio letterario anche un premio giornalistico rivolto ai giovani, sempre con l’intento di valorizzare le risorse culturali della Sicilia” così concludono Mariza D’Anna, presidente dell’Associazione “Salvare Erice” e Noemi Genovese, vicepresidente dell’Associazione.

Simona Lo Iacono, magistrato di Siracusa, già nel 2020 è stata vincitrice del premio con il romanzo L’Albatro. Nel nuovo romanzo La tigre di Noto, l’autrice ha sottratto all’oblio e alla dimenticanza Marianna Ciccone, scienziata nata alla fine dell’Ottocento nella città di Noto, che ha dedicato l’intera esistenza all’insegnamento universitario e alla ricerca scientifica. Una donna moderna, caparbia, coraggiosa, studiosa e ricercatrice anche di bellezza e di poesia. Marianna meriterà l’appellativo di “tigre” sul campo quando, nell’estate del 1944, in un clima di distruzione e bombardamenti degli Istituti universitari, nascose gli “oggetti più pregevoli” – gli strumenti scientifici e il patrimonio librario dell’Università di Pisa dove insegnava – ai saccheggiatori nazisti, con la determinazione di una “tigre infuriata che difende i suoi piccoli”.

‘a Scurata d’Inverno a Marsala: in scena “La Grande Famille” [AUDIO]

Giacomo Frazzitta ci presenta la piece teatrale ispirata alla storia della famiglia Pellegrino, in scena al Teatro Sollima Sabato 24 e Domenica 25 febbraio 2024

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Pochissime le denunce nella provincia di Trapani rispetto all’effettiva incidenza di usura ed estorsioni
Rigettato il ricorso presentato dal deputato regionale di Fratelli d’Italia, Nicola Catania
"Interi quartieri come Villa Rosina sono senza acqua da oltre venti giorni"

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Daniele Giuffrè ha sfiorato il titolo con un allungo per poco non andato in porto
Cartabellotta commissario per l'emergenza siccità
Il deputato regionale: “Il Partito Democratico pronto ad un confronto costruttivo con tutte le parti in causa”
"Abbiamo deciso di fare sinergia mettendo in rete le nostre differenti competenze e background"
"La Consulta Giovanile è uno strumento di forte impatto democratico che permetterà alle fasce più giovani di poter dialogare in maniera più diretta con l’amministrazione"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il prossimo 24 febbraio si terrà il 70° anniversario del triste evento
Saranno tre le partite per la Costa d'Avorio, due impegni invece per il Venezuela
Il disegno di legge mira a vietare l'uso ai bambini nei primi anni di vita e a limitarlo fortemente fino ai 12 anni
Si attendono precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale e forte vento

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re