sabato, Febbraio 24, 2024

Disordini e fughe dal centro per la quarantena dei migranti a Valderice

È ancora allarme al "Villa Sant'Andrea" che ospita i migranti in quarantena anti Covid

Nuovo allarme, stasera, al centro per migranti “Villa Sant’Andrea” di Valderice che ospita coloro che, per la maggior parte tunisini, arrivano sulle coste della Sicilia e sono sottoposti al periodo di quarantena previsto dalle attuali norme anti covid. Attualmente si tratta di circa 80 persone.

Dopo la fuga di ieri, stasera se n’è verificata un’altra, accompagnata da disordini da parte degli ospiti: qualcuno di loro è riuscito così a guadagnare la fuga facendo perdere le sue tracce. Sul posto sono giunte pattuglie di rinforzo della Polizia e dei Carabinieri e sanitari del 118 ma non si registrano feriti.

Come è ormai abituale, nell’allontanarsi dalla struttura i migranti attraversano giardini e proprietà private di cittadini che hanno la sventura – perché in altro modo non può essere definita – di abitare nelle immediate vicinanze del “Villa Sant’Andrea”. Un centro che – è noto a tutti i livelli ma pare non si trovi rimedio – non è assolutamente adeguato alla sua attuale funzione, cioè garantire che le persone che vi sono ospitate non se ne allontanino prima del consentito.

Stamattina abbiamo dato un’occhiata alla palazzina da cui in quattro sono fuggiti ieri, calandosi con una corda fatta di lenzuola da una finestra al secondo piano. Sotto ci stazionava una pattuglia dei “baschi verdi” della Guardia di Finanza. Fermi lì, a fare da deterrente con la loro presenza che, d’altra parte, rassicura i cittadini.

Con il naso in su ci si rende conto che, almeno in quel punto, basterebbe installare delle grate per garantire sonni tranquilli ai cittadini e anche la stessa incolumità dei fuggitivi: non di rado alcuni di loro hanno riportato ferite e fratture agli arti cadendo malamente al suolo.
Invece pare che – al netto dall’impegno quotidiano delle forze dell’ordine – tutto ciò sia inevitabile e ingovernabile, come la pioggia che cade dal cielo. Ma non è di pioggia che stiamo parlando.

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Si era allontanato in auto dalla sua abitazione mercoledì scorso
"In assenza di interventi a sostegno dei Comuni da parte della Regione Siciliana, inevitabile,l'aumento della Tari”
"Le mie dimissioni sarebbero una fuga immotivata, forse anche un’ammissione velata di colpevolezza"
Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Coach Daniele Parente ha rilasciato una lunga intervista dove ha parlato anche di calcio e della città
Il progetto prevede la posa di un moderno manto erboso artificiale in erba sintetica
Per l'arbitro della sezione di Gallarate non sarà la prima volta al Provinciale
Scavone, Virga e Volpe partiranno per Pescara accompagnate dalla coach Valentina Incandela

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
La nazionale sudamericana ha vinto contro la Colombia, ma l'ala granata non ha giocato
Le apparecchiature sono state ripristinate e il servizio è nuovamente funzionante
I tagliandi possono essere acquistati online o al botteghino dello stadio Romeo Galli
Non si hanno sue notizie da ieri

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re