Disastro Trapani, il Licata ne fa quattro

Poker rotondo subito dal FC Trapani 1905: protesta dei tifosi

Trapani 0
Licata 4

TRAPANI (4-3-3): Recchia; A. Barbara, Maltese, Bruno (1′ st Pagliarulo), Galfano; Vitale (39′ st Pipitone), Lupo, Santarpia; De Felice (13′ st Amorello), Musso, Bonfiglio (15′ st Russo). A disp.: Di Maggio, D’Amico, Meti, Barbara F., Solimeno. All.: Morgia.

LICATA (3-5-2): Truppo; Calaiò, Brunetti (29′ st Rubino), Orlando; Mazzamuto, Currò (33′ st Pedalino), Aprile, Candiano, Souare (29′ st Cappello); Samake (43′ st Saito), Minacori (43′ st Giordano). A disposizione: Clemente, Lanza, Bertella. All.: Romano.

Arbitra: Molinaro. Assistenti: Barbanera e Riccobene.

Marcatori: 4′ pt e 11′ st rig. Candiano, 17′ st Currò, 23′ st Aprile (L).

Note: ammoniti Calaiò, Candiano, Truppo, Pedalino, Aprile (L), Russo (T); espulso Barbara A. (T).

Disastro su tutti i fronti: il Trapani ne prende quattro e senza alibi si arrende mestamente al Licata che ha dominato la gara.

La partita inizia in salita per il Trapani: il Licata passa subito in vantaggio al 4’ con Candiano che approfitta di un calcio di punizione. Tiro a giro e pallone dietro Recchia. Trapani prova la reazione ma il Licata si chiude bene a ricciolo, impedendo alla squadra granata di trovare il pareggio. Troppo fumoso l’attacco del Trapani, spesso Bonfiglio prova a puntare l’uomo ma sembra che ci sia sempre un tocco in più, Musso e De Felice sembrano due punte spuntate. Al 30’ Samake si trova uno contro uno con Recchia ma non trova il raddoppio. Il Licata ha fatto la sua onesta partita e il primo tempo si chiude sotto meritatamente sotto.

Al 9’ Barbara stende Samakè al limite: Martina Molinaro decreta il calcio di rigore e il rosso per il trapanese. Candiano raddoppia spiazzando il numero 12 granata. Al 3 a 0 di Currò, lo stadio si svuota e i fischi si fanno pesanti. Currò approfitta di una ribattuta dopo il tiro di Samake respinto da Recchia. Al 24’ arriva anche il quarto con Aprile: per il Trapani è buio pesto e non si vede la luce.

A fine gara la protesta della curva, con i giocatori a discussione con i tifosi.

Emergenza idrica in Sicilia, Bica: “Dobbiamo coordinare gli sforzi” [AUDIO]

"Ripristinare pozzi nel Trapanese potrebbe aumentare la portata idrica fino a 150 litri al secondo"
È stato trovato in possesso di circa 50 grammi di marijuana
"Confronto con i gruppi politici sulla seconda metà del mandato”
Il tecnico granata ha evidenziato come sia necessario restare concentrati sugli altri obiettivi
A fare gli onori di casa, il comandante di Reggimento, colonnello Michelangelo Genchi
Il deputato regionale trapanese esorta il centrodestra al governo regionale alla revisione dei quattro milioni in più rispetto al 2023 destinati alle scuole paritarie
Destinati dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali alla Sicilia per il Piano di attuazione locale
"Obiettivo prioritario quello di arrestare l'esodo dei giovani siciliani verso il Settentrione"
Per individuare le cause degli sversamenti a mare nella zona Baia dei Mulini

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Effettuati 76 servizi straordinari tra centro storico di Trapani e aree ritenute “a rischio” di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi
La refurtiva, per un valore di circa 5mila euro, è stata restituita
Pubblicato l'Avviso di "Project Financing" per l'ampliamento del 19° Padiglione
Negli ospedali di Castelvetrano, Marsala e Trapani saranno allestiti punti informativi
Tre giornate, da oggi a domenica 14 aprile, per gli amanti del giardinaggio e del Verde