Differenziata, Petrosino il miglior Comune della provincia, Trapani l’ultimo: tutti i dati

Petrosino è il Comune della provincia con la migliore percentuale di raccolta differenziata. Trapani l’ultimo. E’ la classifica della differenziata per il mese di agosto e relativa ai Comuni della provincia in base agli ultimi dati forniti dal dipartimento regionale dell’Acqua e dei Rifiuti della Regione. Dati che gli uffici regionali hanno appena pubblicato. Il miglior Comune della provincia è Petrosino con il 73,8% di differenziata e, se la riforma dei rifiuti immaginata dal governo regionale andasse in porto, a capo dell’Ada, il nuovo Ente che sostituirà Ato e Srr, ci sarebbe proprio il sindaco di Petrosino. La riforma, infatti, prevede che a guidare l’Ada dovrà essere il sindaco del Comune con la miglior percentuale di differenziata.

La bozza di riforma prevede contributi per i Comuni che superano il 65% di differenziata e, con i dati di agosto, a beneficiarne sarebbero, oltre a Petrosino, Pantelleria, Calatafimi e Poggioreale che aggrega anche i dati di Salaparuta. Quei Comuni che non raggiungerebbero il 30%, invece, si vedrebbero raddoppiata l’ecotassa, a titolo di sanzione. Oggi ogni Comune versa 12,5 euro per ogni tonnellata smaltita in impianti o discariche e si andrebbe a sommare a tutte le altre tariffe. Sempre in base ai dati di agosto, a subire il raddoppio dell’ecotassa sarebbero Castellammare, Santa Ninfa, San Vito, Favignana, Castelvetrano e Trapani, ultima con il 12,6% di differenziata.

A parziale discolpa di Trapani, però, il mancato avvio del porta a porta spinto, in programma da gennaio, e l’eccessivo quantitativo di rifiuti che finisce in discarica: 3 milioni e 300 mila tonnellate contro i 3 milioni e 500 mila tonnellate di Marsala, città che conta 15 mila abitanti in più rispetto a Trapani. A dimostrazione di come siano tanti i residenti di altri Comuni che arrivando a Trapani, probabilmente per lavoro, abbandonano la spazzatura nei cassonetti del capoluogo.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano
Sindaci e Rete Territoriale per l'inclusione sociale hanno approvato le programmazioni delle quote assegnate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Iniziativa con gli studenti del “Professionale produzioni tessili e sartoriali” dell’Istituto “Calvino - Amico”
Sotto le mentite spoglie del geometra di Campobello di Mazara il capomafia di Castelvetrano si curava dal cancro
Stamattina hanno firmato il contratto alla presenza del commissario straordinario Croce
Biglietti a 10 euro acquistabili fino a sabato nei punti vendita cittadini del circuito GO2
Manifestazione con gli studenti al boschetto di via Salemi
Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"