Detenzione illegale di armi, i Carabinieri arrestano un anziano

Si tratta di un moschetto calibro 6,5X52 e di una doppietta calibro 16, entrambi perfettamente funzionanti.

Il 69enne B.N. è stato arrestato dai Carabinieri di Mazara del Vallo per detenzione illegale di armi.

Nella sua abitazione i militari hanno rinvenuto due fucili di cui uno nascosto tra la parete e un divano del salotto. Si tratta; in particolare, di un moschetto calibro 6,5X52 e di una doppietta calibro 16, entrambi perfettamente funzionanti.

L’arrestato, espletate le formalità procedurali, è rimasto a piede libero in attesa dell’udienza di convalida che si è svolta nella tarda mattinata di oggi. Il giudice competente presso il Tribunale di Marsala ha convalidato l’arresto.