Decathlon: apre ufficialmente il punto vendita di Trapani [VIDEO]

Oggi il taglio del nastro. La superficie si sviluppa su mille metri quadrati con cinque casse di cui 2 in modalità self cash

Decathlon ha aperto il suo punto vendita di Trapani. Dalle 9 di questa mattina, infatti, dopo un lunga attesa, il colosso francese arriva in provincia. Oggi l’inaugurazione con il taglio del nastro alla presenza del sindaco di Trapani Giacomo Tranchida. Tanta gente già fuori in fila per poter visitare per prima il nuovo punto vendita.

L’apertura del negozio trapanese è prevista dal lunedì alla domenica dalle ore 9 alle ore 21 con orario continuato. La superficie si sviluppa su mille metri quadrati con cinque casse di cui 2 in modalità self cash. Il team si compone di 20 collaboratori, di cui 15 neo-assunti.

“Decathlon a Trapani è una realtà – commenta il sindaco Giacomo Tranchida – , auguri ai lavoratori e in particolare alla città di Trapani che oggi registra una nuova offerta commerciale, ben nota e diffusa non solo in Italia, che diventerà al pari attrattore d’utenza sovra-provinciale, peraltro in ambito sportivo e del tempo libero al pari caro ai visitatori e turisti”.

Il punto vendita offrirà esperienze di acquisto omnicanali, con la possibilità di ordinare l’intero catalogo delle oltre 80 discipline sportive presenti su decathlon.it con consegna a casa o sul punto vendita. L’offerta fisica della superficie trapanese si concentrerà sugli articoli per praticare attività all’aria aperta, quali escursionismo, sport acquatici, ciclismo, running, equitazione e tennis. Completano l’offerta i tradizionali servizi di Decathlon: il noleggio di materiale (in particolare sup e kayak possono essere noleggiati in locale, così come le bici il cui ritiro è possibile direttamente sul punto vendita) ed il servizio di stampa e personalizzazione di abbigliamento e attrezzatura sportiva. Il punto vendita si trova in Via I Dorsale ZIR, a Trapani. Nel rispetto delle norme vigenti, accoglierà 130 clienti contemporaneamente.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
I granata potrebbero mettere a segno una storica tripletta
Riprese le proposte che il deputato regionale Safina aveva presentato all'Ars
SI è concluso l'apposito corso di formazione attivato dalla Protezione civile regionale con altri Enti
Prevista l'organizzazione di incontri con cadenza periodica alla Torre di Ligny
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Intervento sostitutivo necessario e obbligatorio da parte della Regione
Letture ad alta voce e laboratori in biblioteca a partire dal 17 giugno
"I disagi e il clima di tensione che si vive in azienda sono peggiorati e i lavoratori sono stanchi e disillusi”
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"
Grazie ai volontari, fino a settembre, dalle 18.30 alle 23.30