Davide Durante: “La mia campagna elettorale porta a porta e tra la gente”

Speciale Regionali 2012 – Non si tratta di manifestazioni elettorali, di convention, ma di una serie di incontri porta a porta.
“Credo – dice Davide Durante – che anche questo è un modo per proporsi all’elettorato, ho sempre gradito il contatto diretto con la gente, l’ho fatto occupandomi dell’imprenditoria, come possono dire tanti miei colleghi non sono state rare le occasioni di confronto che abbiamo avuto direttamente dentro le aziende, le imprese senza per forza attendere una occasione precisa”.
In questi giorni l’attenzione è stata in particolare posta al tema dei beni culturali. “La fruizione dei luoghi di cultura, dei siti archeologici, dei monumenti, degli storici palazzi che segnano la provincia di Trapani in diversi punti del territorio – sottolinea Davide Durante – è un tema che ha
doppia valenza, da una parte l’utilizzo, il recupero di questi siti, sono garanzia perché non sia cancellata una parte rilevante della nostra storia, dall’altra parte la fruizione inserita nel contesto di un circuito turistico di qualità non può che aiutare a conquistare nuovi punti per la nostra economia. Il turismo deve divenire vera industria e non vivere di sprazzi legati ad eventi, piccoli o grandi”.
Ed ancora. “Penso anche che grandi contenitori di storia e di cultura, di passione sociale e civile, oggi non possono restare inutilizzati o peggio ancora preda del degrado. Mi riferisco per esempio a storici immobili che fanno parte di patrimoni ecclesiastici, o ancora a edifici che provengono dalle Opere Pie. La politica non può restare disattenta, e non si può dire che non ci sono risorse, penso poi che possono crearsi sinergie utili tra pubblico e privato che si traducono anche in nuova occupazione”
Gli appuntamenti in agenda per oggi del candidato Davide Durante: visita al canile comunale di Castelvetrano per incontrare i gestori e ascoltarele loro difficoltà; visita in alcune delle aziende olivicole della Valle del Belice impegnate in questo periodo della raccolta e della lavorazione delle olive, aziende che offrono tanti posti di lavoro ma che soffrono la crisi economica.

Emergenza idrica in Sicilia, Bica: “Dobbiamo coordinare gli sforzi” [AUDIO]

"Ripristinare pozzi nel Trapanese potrebbe aumentare la portata idrica fino a 150 litri al secondo"
"Obiettivo prioritario quello di arrestare l'esodo dei giovani siciliani verso il Settentrione"
La prefetta di Trapani, Daniela Lupo, ha fatto visita, per la prima volta dopo l’assunzione dell’incarico istituzionale, al 6° Reggimento bersaglieri di Trapani. A fare gli onori di casa, alla Caserma “Luigi Giannettino”, il comandante di Reggimento, colonnello Michelangelo Genchi, e il suo staff. Dopo la resa degli onori, la...
"Confronto con i gruppi politici sulla seconda metà del mandato”
Tre giornate, da oggi a domenica 14 aprile, per gli amanti del giardinaggio e del Verde
Per individuare le cause degli sversamenti a mare nella zona Baia dei Mulini
Effettuati 76 servizi straordinari tra centro storico di Trapani e aree ritenute “a rischio” di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi
La refurtiva, per un valore di circa 5mila euro, è stata restituita
Pubblicato l'Avviso di "Project Financing" per l'ampliamento del 19° Padiglione
Negli ospedali di Castelvetrano, Marsala e Trapani saranno allestiti punti informativi

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
A partire dalle 10:30 si terrà un momento di incontro con l’amministrazione e le famiglie riceveranno sia la pergamena ricordo che la chiave simbolo della Giornata della Gentilezza
"Ognuno di noi deve fare la propria parte per proteggere e preservare la bellezza e la salute del nostro territorio"
In considerazione della severa crisi idrica, dovuta alle condizioni climatiche