Dattilo Noir, Parmonval vince lo scontro diretto per 1 a 0: decide Bennardo

Parmonval – Dattilo Noir 1-0

Parmonval: Tarantino, Marong, Caronia, Saluto (57′ Colley), Calandra, Bennardo, S. Cardinale, A.Cardinale, Stassi, Rappa, Messina.

Dattilo Noir: Grimaudo, Genna, Iannazzo, Monforte, Fina, Di Pasquale (90’+5 Calenda), Lala (79‘ Bono), Compagno (67‘ Paladino), Matera (90’+4 Gomez), Bernardo, Seckan.

Reti: Bennardo 34’.

Ammoniti: Seckan, Genna, Manforte nel Dattilo Noir; Rappa e Cardinale nella Parmonval.

Sconfitta per il Dattilo allo Stadio “Franco Lo Monaco” di Mondello: la Parmonval vince lo scontro diretto per 1 a 0 e si porta a quota 41 punti, agganciando in classifica la squadra di mister Melillo.

Nella prima parte di gara una Parmonval solida crea diverse occasioni da gol: i padroni di casa ci provano al 7’ con Rappa, ma il tiro è prontamente parato dal portiere gialloverde Grimaudo. Dieci minuti dopo altra chance per i palermitani, il tiro di Bennardo va in rete, ma il giocatore è in fuorigioco. Al 26’ ancora Parmonval con Stassi, la conclusione però finisce fuori. Al 34’ arriva il gol dei biancoazzurri: Bennardo sigla l’1-0. Al 40’ la prima e unica occasione per i dattilesi nel primo tempo con Seckan, il cui tiro finisce a lato.

Nella ripresa un Dattilo più reattivo trova diverse occasioni, ma non riesce a concretizzare: al 5’ Seckan conclude con un colpo di testa ma Tarantino è pronto e respinge con successo. Al 61’ ci prova anche Fina ma il portiere biancoazzurro è ancora una volta provvidenziale. A otto minuti dalla fine il tiro del bomber di casa Noir si spegne fuori dai pali. Da parte sua la Parmonval amministra bene e conquista così un risultato importantissimo.

I gialloverdi del presidente Michele Mazzara non muovono la classifica e dovranno riprendere a far bene per mantenersi in zona play off.

Foto: Pagina Facebook del Dattilo Noir

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi