Dattilo Noir in estasi, il derby è tuo! Rifilati 6 goal al Mazara, secondo tempo stellare

Dattilo Noir 6
Mazara Calcio 1

Marcatori: 2’ Matera (D), 16’ Giacalone (M), 44’,69’ Seckan (D), 46’ Candela (D), 50’ Jammeh (D), 90’ Compagno (D).

Dattilo Noir: Grimaudo, Manforte, Di Pasquale (Cudia 56’), Paladino, Fina (46’ Bono), Compagno, Lala (66’ Angileri), Gomez, Matera, Candela, Seckan (69’ Nieto). All.Vincenzo Melilllo.

Mazara Calcio: Signorello, Di Lorenzo (85’ Mootez), Scimonelli (87’ Jarju) Montalto, Messina, Bojang, Jammeh, Giacalone, Salvo (75’ Licari), Khouaja, Marino (Tilotta). All. Dino Marino.

Arbitro: Umberto Spedale (Palermo). Assistentim Davide Di Dio e Filippo Scanella (Caltanissetta).

Ammoniti: Paladino e Angileri nel Dattilo Noir e Di Lorenzo nel Mazara.

Bella vittoria casalinga del Dattilo Noir che batte 6-1 il Mazara, in quello che era uno scontro diretto. Una vittoria sonora e importante della squadra di mister Vincenzo Melillo, che dimentica nel migliore dei modi la disfatta di sette giorni fa a Licata.

Sono trascorsi appena due minuti dall’inizio del match quando Matera gela gli ospiti, la rete del bomber gialloverde porta il Dattilo in vantaggio. Al 16’ però arriva il pareggio del Mazara, che non spreca il calcio di rigore concessole: dal dischetto Giacalone mette la palla in rete. A un minuto dalla fine della prima frazione di gioco, la risposta del Dattilo con la rete di Seckan che porta il match sul 2-1, risultato con il quale si conclude il primo tempo.

Nella seconda frazione di gioco il Dattilo dilaga: Candela sigla il tris al 46’, dopo quattro minuti sfortunato autogol del mazarese Jammeh e al 69’ ancora Seckan firma la doppietta personale. Chiude le marcature la rete di Compagno al novantesimo, che firma il 6-1.

Un Dattilo determinato conquista il bottino pieno, che gli permette d’ipotecare il quarto posto in classifica.
Nel prossimo match i gialloverdi saranno impegnati, per la ventisettesima giornata, in trasferta ad Alcamo.

Fonte foto: pagina Facebook del Dattilo Noir

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
È indiziato di appartenere a Cosa nostra e in affari anche con la famiglia mafiosa di Castelvetrano
Il martedì dalle 10 alle 12 e il giovedì dalle 15 alle 17
Sul posto Vigili del fuoco, Protezione civile comunale e Forestale
L'Assessorato dei Beni culturali della Regione Siciliana cofinanzia la produzione
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"
Grazie ai volontari, fino a settembre, dalle 18.30 alle 23.30
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo
Le selezioni si svolgeranno martedì 18 giugno, dalle 15 alle 18.30

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie
Iniziativa di Renantis Sicilia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria
Appello intervenga presso il governo nazionale e la cabina di regia del Ministero della Coesione