Crollo ponte San Bartolomeo su SS 187, Turano: “Si valutano ipotesi per collegamento provvisorio”

Per valutare gli interventi sarà necessario attendere che passi la piena del fiume

“Il collega Marco Falcone e il direttore dell’Anas Sicilia, Raffaele Celia, mi hanno assicurato di essere già pronti a valutare alcune ipotesi di collegamento provvisorio per ristabilire la viabilità sulla SS 187 tra Castellammare del Golfo e Alcamo”. Lo afferma l’assessore regionale alle Attività produttive Mimmo Turano che, questo pomeriggio, ha effettuato un sopralluogo sul tratto della SS 187 dove il ponte sul fiume San Bartolomeo è crollato, la scorsa notte, causa del maltempo.

“Sarà necessario – spiega Turano – attendere la fine della piena del fiume per compiere un sopralluogo tecnico e valutare attentamente i danni riportati dall’infrastruttura. Alla luce di questi dati, potranno essere esplorate le diverse soluzioni in campo anche con un confronto con il Comune di Castellammare che, con l’Anas, è proprietario del ponte”.

“Da settimane stiamo vivendo una gravissima emergenza maltempo – ha affermato il sindaco di Castellammare del Golfo Nicolò Rizzo -. Trovandomi sui luoghi constato che la furia delle continue e copiose piogge, ha creato ingenti danni in tutto il territorio e criticità in più aree cittadine. Occorre mettere in sicurezza tutto il costone sovrastante la SS 187 per le continue frane, molto pericolose per l’incolumità dei cittadini”.

Il sindaco ricorda come a seguito di sopralluogo del Genio civile e della Protezione civile un tratto della stessa strada è chiuso dopo la frana del 21 ottobre scorso, poco prima del bivio nord per la spiaggia Playa e del ponte sul fiume crollato stanotte.
“Siamo in attesa dell’intervento urgente di consolidamento – conclude Rizzo – dopo un precedente crollo e un’altra area messa in sicurezza nel 2019 con intervento finanziato dalla Protezione civile. Il territorio è adesso ulteriormente martoriato dalla gravissima emergenza maltempo che stiamo affrontando. Invito i cittadini a prestare massima attenzione”.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify