lunedì, Febbraio 26, 2024

Crolli all’Istituto Tecnico Marino Torre, la mobilitazione di studenti e genitori [FOTO]

"Fino ad oggi nessuno si è fatto male - afferma uno studente - , ma un domani non si sa cosa potrebbe accadere"

Proteste e scioperi. Gli studenti dell’Istituto tecnico Marino Torre di Trapani non si sentono più sicuri: lo stato precario e pericoloso della struttura dell’intero stabile sono sotto gli occhi di tutti e per questo motivo molti si sono astenuti dalle lezioni. In una lettera firmata dagli alunni e dai genitori sottolineano come «già qualche giorno fa è crollata una parte del soffitto dell’aula magna, impegnata con una classe di alunni. Paradossalmente lo stato di sicurezza dello stesso soffitto era stato constatato dai tecnici e definito “il più sicuro dell’intero stabile”, di fatto è crollato solo dopo alcuni giorni».

All’entrata della scuola ci sono tanti nastri e transenne che segnano la pericolosità dell’edificio perché instabile. Il tutto è testimoniato dalle numerose foto. All’inizio dell’anno gli studenti non potevano neanche accedere dall’entrata principale perché pericolante, consentendo l’ingresso solo da entrate secondarie.

«La sorte ha voluto che non ci fossero lezioni in quel momento – affermano gli studenti e i genitori – . Tuttavia non possiamo affidare la sicurezza della salute degli alunni alla sorte. Inoltre, sia all’interno che all’esterno della struttura ci sono diversi nastri che interdicono il passaggio, a seguito di altri crolli non meno pericolosi ne di minore entità. Pertanto si chiede alle autorità competenti l’immediato intervento dei Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza di tutta la struttura scolastica e contestualmente cercare immediatamente un’alternativa al fine di garantire a tutti gli alunni lo svolgimento delle lezioni in modo regolare e in sicurezza. Nel frattempo già da domani 23/03/2022 alle ore 8:15 si dichiara lo stato di agitazione con manifestazione pacifica e in concerto con i genitori degli stessi davanti l’ingresso dello stesso Istituto».

Le testimonianze dirette degli alunni lasciano poco all’immaginazione. «Fino ad oggi nessuno si è fatto male – afferma un giovane dell’Istituto Marino Torre – , ma un domani non si sa cosa potrebbe accadere. Qua non si parla di fare sciopero perché non vogliamo fare lezione o saltare qualche compito. Qua si tratta che noi abbiamo il diritto di studiare e apprendere in sicurezza. Non con la paura di guardare il soffitto o il pavimento perché da un momento all’altro potrebbe succedere qualcosa. Vi invitiamo a unirvi a noi domani con uno sciopero per cercare un cambiamento che ormai da troppo tempo manca e c’è ne di bisogno».

La redazione di Trapanisi.it ha provato a contattare il Libero Consorzio di Trapani, ente responsabile dello stabile, senza però ricevere alcuna risposta.

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Oggi intitolazione dello slargo alberato di via XXX Gennaio e un incontro dibattito alla Sala "Perrera"
Istituzioni comunali, Procure e componenti tecniche a confronto sul tema
Oggi, lunedì 26 febbraio, viene erogata acqua alla zona "Trapani Nuova"
L'uomo è stato anche sottoposto ad divieto di avvicinamento alla compagna

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
A segnare l'unica rete della partita è stato Iannotti su rigore
Saranno in quattro i partenti della squadra a pois alla prossima GF Strade Bianche
Martedì alle ore 21:00 avrà inizio lo spettacolo di Gianluca Guidi, ripercorrendo le orme di Frank Sinatra
Il giocatore italo-ivoriano ha realizzato 16 punti nelle tre partite
Si sono svolti gli Italy Food Awards: grande riconoscimento per l'azienda di Dattilo
Grammatico, originario di Trapani, condividerà il suo percorso lungo 18 anni accanto alle persone senza dimora

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Ottima la prova degli azzurri di fronte ad un Pala San Carlo tutto esaurito
Il numero uno granata ha confermato anche il direttore sportivo Andrea Mussi
Tre meraviglie che portano la firma di Convitto, Palermo e Marigosu
Alle 17.30 la celebrazione del vicario generale della DiocesidiTrapani don Alberto Genovese
L'incidente è avvenuto in contrada Sant'Anna
Il trequartista sardo dovrebbe muoversi alle spalle di Kragl, Cocco e Convitto

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re