Crisi idrica, l’ATI Trapani inoltra alla Regione le richieste dei Comuni

Diverse sono le schede presentate per cercare nuove fonti di approvvigionamento idrico

Sono 21 i Comuni della provincia di Trapani che hanno risposto alla richiesta del presidente dell’ATI Idrico, Francesco Gruppuso, sindaco di Calatafimi Segesta, per cercare di arginare la crisi idrica in atto in tutto il territorio siciliano e che colpisce anche il Trapanese.

Diverse sono le schede presentate per cercare nuove fonti di approvvigionamento idrico, come pozzi dismessi, sorgenti, condutture di adduzione, pompe di sollevamento, autobotti, con svariati milioni di euro di richieste di finanziamento. In base a tali progetti del territorio trapanese e delle altre province siciliane, la Giunta regionale ha chiesto lo stato di emergenza nazionale per ottenere nuovi ed ingenti fondi di finanziamento per interventi urgenti in vista di una estate che si prospetta critica, oltre a chiedere anche i dissalatori, ormai necessari a fronteggiare l’emergenza.

La speranza è – si legge nella nota diffusa dall’ATI idrico – che le richieste vengano accettate e quindi autorizzati gli interventi con immediati decreti di finanziamento.

Il presidente Gruppuso ringrazia i Comuni che hanno risposto all’appello e l’architetto Falzone, dirigente del Libero Consorzio Comunale di Trapani nonché dell’ATI TP, per il lavoro di coordinamento. I cittadini del Trapanese sono invitati a fare la loro parte attenendosi alle ordinanze sindacali per un uso parsimonioso dell’acqua, evitando gli sprechi.

Andrea Devicenzi e Lombardo Bikes sulla strada del Blues [AUDIO]

Un viaggio in bicicletta che porterà il pluricampione paralimpico a percorrere le 1600 miglia della Route 61 da Chicago a New Orleans
0-2 a Gavorrano e il Trapani Calcio conquista il suo secondo obiettivo stagionale. Ma non è "fortuna"
Un viaggio in bicicletta che porterà il pluricampione paralimpico a percorrere le 1600 miglia della Route 61 da Chicago a New Orleans
Assegnati oltre 3 milioni di euro dal Ministero per realizzare le strutture a Bosco e ad Amabilina
Per realizzare, adeguare o ampliare la viabilità al servizio delle aree rurali e delle aziende agricole
Nel 350° anniversario della sua apparizione a Santa Margherita Maria
"La corsa contro il tempo per inserire l'opera nell'Accordo di sviluppo e Coesione –FSC è seria e impegnativa"
Petit, nome d’arte di Salvatore Moccia, giovane artista classe 2005, finalista dell’edizione 2023 di “Amici” che ha appena pubblicato “PETIT”, il primo EP omonimo

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Garantita solo la diretta streaming sul canale YouTube della lega
Ieri il momento conclusivo del programma "Frutta e verdura nelle scuole"
Sarà utilizzato l’elenco degli idonei non vincitori del concorso indetto nel 2021
Erano su un’imbarcazione alla deriva a circa 10 miglia nautiche dal porto