Crisi idrica, Ingargiola (CIFA Trapani): “A rischio la campagna irrigua nel comprensorio Trinità”

"Chiediamo che l’Assessorato regionale all’Agricoltura, in sinergia con il Dipartimento Acque dell’Assessorato all’Energia, istituisca un task force operativa al fine di potere trovare una soluzione in breve tempo"

“Non possiamo compromettere la produzione agricola e il futuro delle imprese del settore già gravate dall’eccessivo aumento dei costi energetici e delle attrezzature a causa prima della pandemia e poi della guerra in Ucraina. Le Autorità di competenza intervengano affinché si possa svolgere regolarmente, e senza iniquità, la campagna irrigua nel nostro territorio”. A dichiararlo è Gaspare Ingargiola, presidente di CIFA Trapani, nonché responsabile provinciale di Fedagricoltura, a seguito delle segnalazioni di diversi imprenditori agricoli fortemente preoccupati della situazione che si è creata in particolare nel comprensorio della Diga Trinità, il bacino artificiale che alimenta circa 6000 ettari, in gran parte vigneti, fra Castelvetrano e Mazara del Vallo.

“Nelle scorse settimane – spiega Ingargiola – alcuni presidenti delle maggiori Cantine del territorio, attraverso una riunione, hanno lanciato un grido di allarme in merito al serio rischio che nel comprensorio Trinità non si possa procedere alla campagna irrigua visto che nelle settimane precedenti erano state fatte fuoriuscire dalla stessa Diga milioni di metri cubi di acqua; l’attuale disponibilità, non più di 3 milioni di metri cubi, non permetterebbe, ne servirebbe almeno il doppio, l’irrigazione estiva di tutti i terreni e ciò a fronte anche dei gravi danni riportati all’impianto delle pompe di sollevamento a causa di una grosso furto di cavi di rami avvenuto nei giorni scorsi. Chiediamo pertanto che l’Assessorato regionale all’Agricoltura, in sinergia con il Dipartimento Acque dell’Assessorato all’Energia, istituisca un task force operativa al fine di potere trovare una soluzione in breve tempo per potere procedere alla campagna irrigua estiva e salvare, in questa stagione particolarmente caratterizzata dalla siccità, la produzione sia in termini quantitativi che qualitativi. Inoltre, per quanto riguarda il medio e lungo periodo, le Autorità regionali ed il Ministero delle Infrastrutture, sfruttando magari i fondi del PNRR, dovrebbero approntare un comune piano operativo, sburocratizzando e accelerando i passaggi, per la programmazione, secondo un crono programma ben preciso, delle attività di manutenzione, adeguamento e collaudo degli impianti. Qualora ciò non avvenisse – avverte il responsabile provinciale di Fedagricoltura – vi sarebbe il grosso rischio della perdita di valore di tutta la filiera agricola del comprensorio con il fallimento di molte piccole e medie imprese, ciò avrebbe conseguenze catastrofiche dal punto di vista economico e sociale per l’intero territorio trapanese”.

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
I rifiuti erano ammassati su una parte di un terreno in contrada Ciappola
Si tratta di una donna di origine venezuelana, rintracciata in un hotel a Mazara del Vallo
Ottenuto un finanziamento di 30.000 per attività di controllo e prevenzione durante la stagione estiva
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B
Da lunedì 15 a sabato 20 luglio San Vito Lo Capo accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di diverse proiezioni
Un'estate tra jazz, Tiromancino, presentazione di libri, spettacoli teatrali e cibo
Il 30enne attaccante senegalese arriva da svincolato.
In occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio
Arriva da svincolato e ha sottoscritto un contratto biennale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Iniziativa per la valorizzazione delle chiese appartenenti al Fondo Edifici per il Culto
Dal 14 al 30 luglio si terranno 10 diversi concerti, tutti con inizio alle 21:30 e a ingresso gratuito
La società mette a disposizione diversi alloggi nelle mete più ambite d'Italia
Il festival letterario che promuove le produzioni editoriali è giunto alla sua quarta edizione
Mentre si lavora per risolvere i guasti, installati due generatori mobili
Il restauro realizzato grazie alle somme del Fondo per l’edilizia di culto del Ministero dell’Interno