sabato, Marzo 2, 2024

Covid, positivo il vicario della Diocesi di Trapani

Don Alberto Genovese è anche il rettore della chiesa del Purgatorio, sede dei Sacri Gruppi dei Misteri

Don Alberto Genovese, vicario generale e rettore della chiesa delle Anime Sante del Purgatorio a Trapani, questa mattina è risultato positivo al Covid19. Il sacerdote si trova già in isolamento. Ne dà notizia la Curia vescovile di Trapani.

In via precauzionale, nelle prossime ore si procederà alla sanificazione dei locali della stessa Curia i cui uffici, pertanto, domani saranno regolarmente aperti al pubblico. Don Alberto aveva partecipato, anche in sostituzione del vescovo Fragnelli – richiamato in Puglia per gravi motivi familiari – a tutte le fasi della processione dei Misteri e dei riti pasquali in città.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Si attende adesso il parere dei Revisori per l'approvazione in Consiglio Comunale
Di Dia e Falco: “Chiederemo incontro al nuovo commissario per l’emergenza siccità Cartabellotta”
Dal prossimo 6 marzo in via Vittorio Alfieri, 9 il primo mercoledì di ogni mese dalle 16 alle 18

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il Consiglio comunale ha approvato la proposta dell'Amministrazione all'unanimità
Il 3 marzo alle ore 10.30 i volontari si ritroveranno in piazzale stenditoio, alla Cala Marina
Petrusa ricopre anche il ruolo di segretario della Filctem Cgil di Trapani
Appuntamento sabato 2 marzo alle ore 18 si terrà una nuova presentazione del libro presso i locali del tempio valdese in via Orlandini 38 di Trapani