Covid, la vaccinazione nelle parrocchie della Diocesi di Trapani [VIDEO]

Sono 10 le parrocchie nelle quali è possibile ricevere il vaccino

Aggiornamento ore 21.30
Secondo i dati al momento disponibili, raccolti dalle Asp e resi noti dalla Regione, sono stati 570 i cittadini che si sono vaccinati in provincia di Trapani. Questi i dati delle altre province siciliane: a Messina sono state vaccinate 428 persone; a Catania 829; a Siracusa le somministrazioni sono state 275; a Enna 531; a Ragusa le dosi di vaccino somministrate sono state 216. Dato indicativo è quello di Agrigento con 250 dosi. A Palermo sono stati circa 950 i vaccini somministrati.

Aggiornamento ore 17.10
Anche coloro i quali rientrano nella fascia di età dai 65 ai 69 anni potranno vaccinarsi oggi nell’ambito della giornata di vaccinazione straordinaria anti covid in corso nelle parrocchie siciliane, laddove dovessero esserci dosi residue rispetto ai soggetti che si sono presentati. Lo rende noto il dirigente generale dell’Assessorato regionale alla Salute, Mario La Rocca.
La decisione deriva dall’esigenza di evitare che una parte delle dosi di vaccino Astrazeneca disponibili ma non inoculate, possano andare perdute. La priorità sarà data ai 69enni fino ai più giovani della fascia individuata. L’orario di apertura degli hub parrocchiali è stato esteso alle ore 19.

_____________________

Ha preso il via stamattina, anche nelle parrocchie della Diocesi di Trapani, la vaccinazione anti Covid per gli anziani della fascia 69-79 anni, che si erano prenotati nei giorni scorsi, prevista in tutto il territorio siciliano.

Nella Diocesi trapanese saranno circa 1.000 i cittadini che riceveranno la prima dose del vaccino Astra Zeneca nei locali messi a disposizione da dieci chiese.

Erano state 21 le comunità che avevano accolto l’invito della Conferenza Episcopale Siciliana e dell’Assessorato regionale alla Salute  ma il numero di prenotazioni raccolte ha portato ad una rimodulazione del piano con l’accorpamento delle vaccinazioni in sole dieci parrocchie che sono: “Sacro Cuore di Gesù”, “Santissimo Salvatore”, “Madonna di Fatima” e “San Paolo  a Trapani; “Santa Famiglia” a Crocevie (Valderice), “Maria Santissima di Custonaci” a  Custonaci, “Maria Santissima Consolatrice” a Calatafimi, “San Giuseppe” a Castellammare del Golfo, “Gesù Cristo Redentore” e “Anime Sante” ad Alcamo.
In Sicilia sono 300 le parrocchie dove viene somministrato il vaccino anti Covid per un totale di 5.867 cittadini.

Abbiamo intervistato don Alberto Giardina, parroco del “Sacro Cuore di Gesù” a Trapani, e cancelliere vescovile, che ha coordinato il lavoro per la Diocesi. GUARDA IL VIDEO 

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
I responsabili saranno denunciati all'Autorità giudiziaria
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile