Covid nel Trapanese, dalla Conferenza dei sindaci: l’85% dei ricoverati non è vaccinato

Già occupata la metà dei posti letto disponibili nei reparti Covid e in Terapia intensiva

Nuova riunione della Conferenza dei sindaci, oggi a Trapani, per discutere dell’emergenza Covid nel territorio provinciale e valutare le azioni da intraprendere per contenere il propagarsi del contagio. Stamane, infatti, l’Asp ha reso noto che sono stati superati i 2.000 positivi accertati nel Trapanese.

Particolare attenzione è stata riservata anche all’occupazione dei posti letto nel strutture sanitarie. Tra i due ospedali di Marsala e Mazara del Vallo sono 120 i posti di degenza ordinaria disponibili – dei quali 62 risultano già occupati – mentre sono 18 quelli di Terapia intensiva dei quali 9 sono quelli attualmente occupati. Nella Residenza Sanitaria Assistita di Salemi sono 10 i posti occupati su un totale di 15.

Nel corso della riunione è stato anche reso noto che, tra gli attuali ricoverati del Trapanese, l’85 per cento non è vaccinato contro il Covid.

I sindaci si sono trovati concordi sulla necessità di avviare subito un’imponente campagna di sensibilizzazione dei cittadini a vaccinarsi, rivolta soprattutto ai giovani ma non solo. In questa direzione si chiede ai medici di base di veicolare ai propri assistiti tutte le informazioni utili per condurli alla scelta di vaccinarsi contro il Covid.

Lo stesso appello viene indirizzato dai sindaci anche agli stakeholder sociali – come le parrocchie, le scuole e le associazioni – ai quali si richiede il più ampio coinvolgimento nella battaglia contro il diffondersi del Covid.

«Registriamo, da settimane, un incremento costante dei casi di positività al Covid in tutta la nostra provincia – ha dichiarato il presidente della Conferenza dei sindaci e primo cittadino di Trapani Giacomo Tranchida -. Intendiamo attivare campagne promozionali, azioni di sensibilizzazione sul territorio, non solo volte al rispetto delle regole di prevenzione del Covid-19 e delle sue variabili ma anche pro vaccinazione, unitamente ad ogni altra azione necessaria a prevenire conseguenze sciagurate che ci auguriamo di evitare».

La Conferenza dei sindaci tornerà a riunirsi il prossimo 30 agosto a Marsala, come da proposta del presidente Tranchida, “con l’occhio attento alla salute delle persone prima ancora che ai campanilismi”.

L’almanacco di oggi mercoledì 24 aprile 2024

In questa rubrica tutto quello che c'è da sapere sulla giornata di oggi
L'indagine riguarda un intero nucleo familiare, radicato nel quartiere San Giuliano
Residente a Santa Ninfa, si era ferito ieri ed era rimasto tutta la notte all'addiaccio. Stamattina lo ha trovato un turista
Dopo le Irregolarità rilevate da Polizia Municipale e NAS
Si lavora per individuare e definire strategie di prevenzione e contrasto al fenomeno
Nell'ambito di controlli effettuati in un'azienda di Mazara del Vallo
"Superare la precarietà nei contratti di lavoro e di rendere più sicuro il lavoro nel sistema degli appalti"
Il sindaco Forgione: "Dopo decenni di attesa ci avviamo alla conclusione dell'iter"
Il deputato regionale ribatte alle dichiarazioni del segretario provinciale e della presidente dell'Assemblea
Esprime delusione e scoramento per il clima politico nel massimo consesso cittadino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
L'intervento è stato finanziato con risorse del PNRR
Firmato il protocollo d'intesa tra Procura della Repubblica, Comune e associazione “Casa di Venere”
In questa rubrica tutto quello che c'è da sapere sulla giornata di oggi