Covid, morto l’ex sindaco di Castelvetrano Antonio Vaccarino

Ammalatosi di Covid in carcere, era stato trasferito in ospedale

È morto per arresto cardiaco, ieri pomeriggio, nel reparto Covid dell’ospedale di Catanzaro, l’ex sindaco di Castelvetrano Antonio Vaccarino.

Ammalatosi di Covid in carcere, era stato trasferito in ospedale e, circa mese fa, la Corte d’Appello di Palermo aveva finalmente accolto l’istanza per gli arresti domiciliari presentata dai suoi legali. Avrebbe potuto tornare a casa dopo la guarigione.

L’infezione, però, aveva provocato una polmonite interstiziale bilaterale e l’ex sindaco 76enne era finito in terapia intensiva in condizioni definite “severe” dai sanitari, anche perché in presenza di diverse patologie pregresse.

Vaccarino era stato arrestato nell’aprile 2019 e condannato in primo grado a sei anni di reclusione con l’accusa di aver ricevuto da un colonnello dei Carabinieri in servizio alla Dia di Caltanissetta lo stralcio di una intercettazione che avrebbe poi girato al titolare di un’agenzia funebre condannato in passato per mafia.

Nei primi anni del 2000 l’ex sindaco di Castelvetrano aveva collaborato con i servizi segreti per la cattura di Matteo Messina Denaro con cui riuscì a intavolare un rapporto epistolare con nomi in codice: lui si definiva “Svetonio”, il boss latitante “Alessio”.

Al momento era in attesa del processo di appello per la condanna del luglio 2020 e di quello di revisione per una vicenda degli anni Novanta.

Trapani: Tore Fileccia ci parla di acqua e di ATM [AUDIO]

Per la partecipata, nulla di fatto nell'ultimo consiglio comunale, mentre per l'acqua i revisori decidono per il debito fuori bilancio
Per la partecipata, nulla di fatto nell'ultimo consiglio comunale, mentre per l'acqua i revisori decidono per il debito fuori bilancio
Ecco i comunicati stampa che maggioranza e opposizione hanno diffuso per i cittadini trapanesi
L’iniziativa è organizzata dal Comune, con la collaborazione di 50 attività commerciali
“È meglio che faccia da solo” è un vero e proprio varietà moderno, in tour nei più importanti teatri e piazze italiane

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Questo progetto collettivo è il risultato di un intenso anno di riflessione e ricerca da parte di 41 fotografi contemporanei
Per presentare le loro candidature nell'ambito di progetti a beneficio di persone in difficoltà economiche
A carico dei due sono risultate anche due condanne per diversi reati
Disposti il divieto di avvicinamento e il sequestro preventivo di 174.350 euro
"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"