Covid, giornata di vaccinazione a Custonaci

Nei locali della Guardia medica, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19

Ancora una giornata dedicata alla campagna di vaccinazione anti Covid 19 a Custonaci. Domani, 14 novembre, infatti, i cittadini interessati potranno presentarsi presso la sede della Guardia medica, dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Il sindaco Giuseppe Morfino lancia un appello ai non vaccinati: “Confido nel vostro senso di responsabilità, che spero prevalga su tutto. Vaccinatevi per voi stessi, per le persone a voi vicine e per la collettività. Vaccinatevi per scongiurare il rischio di far crescere il numero dei contagi e per evitare che la Sicilia diventi, nel periodo natalizio, zona gialla”.

Per la bassa percentuale di vaccinati sul totale della popolazione, Custonaci è stata tra i comuni siciliani per i quali il presidente della Regione Nello Musumeci ha firmato un’ordinanza, alla fine dello scorso mese di agosto, con maggiori restrizioni rispetto agli altri territori dell’Isola. La soglia prevista non è stata ancora raggiunta.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
I responsabili saranno denunciati all'Autorità giudiziaria
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile