Covid e Scuola, manifestazione online degli studenti del Trapanese

La DAD può permettere di organizzare meglio il ritorno in presenza in sicurezza

Manifestazione online, stamattina, organizzata dai rappresentanti di Istituto e dai componenti della Consulta studentesca della provincia di Trapani.

L’obiettivo degli organizzatori era quello di fare il punto e sottolineare le criticità nate dalle scelte delle singole amministrazioni comunali a fronte dell’aumento dei contagi Covid nel Trapanese. Come si ricorderà, a fronte della decisione del sindaco di Trapani di chiudere le scuole fino al prossimo 21 gennaio, molti altri sindaci, a partire dalla vicina Erice, hanno optato, in linea con le indicazioni del governo regionale e di quello nazionale, per la riapertura dopo le vacanze natalizie.

Dal confronto online è emerso che gli studenti, pur non essendo particolarmente favorevoli alla didattica  a distanza (Dad), ritengono che, in questo periodo di particolare aumento dei contagi, questa sia “l’unica soluzione che può permettere una migliore successiva organizzazione, permettendo agli Istituti scolastici di utilizzare i fondi appositamente stanziati dal Ministero”.

Oltre a confrontarsi con loro, gli studenti hanno ospitato nel loro meeting la docente Anna Maria De Blasi, coordinatrice della Rete civica della salute, il sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, Vito Bongiorno, dirigente medico del reparto di Anestesia e Rianimazione dell’ospedale “Sant’Antonio Abate” di Trapani, il sindaco di Castellammare del Golfo, Nicolò Rizzo, e la sindaca di Erice Daniela Toscano. GUARDA IL VIDEO

L’almanacco di oggi mercoledì 24 aprile 2024

In questa rubrica tutto quello che c'è da sapere sulla giornata di oggi
Siciliano, lascia la guida della Questura di Imperia
Il provvedimento riguarda la vendita di alcolici e la diffusione di musica
Residente a Santa Ninfa, si era ferito ieri ed è rimasto tutta la notte all'addiaccio
Si lavora per individuare e definire strategie di prevenzione e contrasto al fenomeno
L'indagine riguarda un intero nucleo familiare, radicato nel quartiere San Giuliano
L'appuntamento per la provincia di Trapani è previsto per il 19 maggio al Museo di Arte Contemporanea di Alcamo
Si tratta di circa tremila lavoratori potranno essere assunti da Enti locali, ASP e Aziende ospedaliere
L'Associazione Nazionale Partigiani Italiani ha espresso la propria indignazione

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
"Superare la precarietà nei contratti di lavoro e di rendere più sicuro il lavoro nel sistema degli appalti"
Il sindaco Forgione: "Dopo decenni di attesa ci avviamo alla conclusione dell'iter"
Il deputato regionale ribatte alle dichiarazioni del segretario provinciale e della presidente dell'Assemblea
Esprime delusione e scoramento per il clima politico nel massimo consesso cittadino