Covid e contagi nelle scuole del Trapanese: situazione sotto controllo

Per l'Ufficio scolastico regionale si tratta di casi contenuti e gestibili con il tracciamento

Le rilevazioni dell’Ufficio Scolastico Regionale sui contagi da coronavirus tra gli studenti della Sicilia consegnano una situazione epidemiologica sotto controllo. Merito anche della campagna vaccinale partita proprio con il personale scolastico.

Attualmente risultano essere stati vaccinati 77.389 persone tra docenti e personale ATA delle scuole di ogni ordine e grado.

In Sicilia, in base ai dati aggiornati al 10 di maggio, risultano positivi 2.589 alunni su una popolazione scolastica di 662.113 con una incidenza dello 0,39%. Il rapporto medio alunni positivi/classi con alunni positivi è di 1,31. Questo rapporto analizza la distribuzione dei casi di positività degli alunni da Covid-19 tra le classi. In particolare, più il rapporto è vicino al valore 1, più evidenzia una situazione con assenza di focolai (o cluster) o in cui, comunque, questi ultimi sono in numero molto limitato.

Incidenza e rapporto medio sono entrambi in discesa rispetto alle rilevazioni precedenti del 12, 19 e 26 aprile e del 3 maggio.

Dati in discesa anche tra i docenti: 293 positivi al Covid19 su 81.616 insegnanti di ogni ordine e grado con una incidenza dello 0,36%; 78 positivi tra il personale ATA su 20.834 lavoratori della scuola con una incidenza dello 0,37%.

Numeri ancora più bassi per la provincia di Trapani: secondo i dati aggiornati allo scorso 10 maggio sulla base delle risposte trasmesse dal 99% delle scuole, sono 90 gli alunni positivi al Covid su una popolazione complessiva di 59.242 di studenti di ogni ordine e grado, con una incidenza dello 0,15%.

La metà dei positivi, 45, sono concentrati negli Istituti superiori su una popolazione scolastica di 21.452 ragazzi e con una incidenza dello 0,21%.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma, cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica