Covid, dalla prossima settimana al via in Sicilia vaccinazione per le persone “vulnerabili”

Si tratta dei soggetti a rischio particolarmente elevato di sviluppare forme gravi o letali di Covid-19

Prenderà il via la prossima settimana in Sicilia la campagna di vaccinazione anti Covid per le persone “estremamente vulnerabili”. Si tratta di una platea di circa 500mila cittadini.

La struttura dell’Assessorato regionale della Salute – alla luce dell’aggiornamento del Piano vaccinale nazionale (varato lo scorso 10 marzo) e tenendo conto delle priorità definite e delle indicazioni sull’utilizzo dei vaccini disponibili – sta procedendo, infatti, all’organizzazione delle prenotazioni per i cittadini che rientrano nella categoria “estremamente vulnerabili”, cioè persone le cui condizioni di salute comportano un rischio particolarmente elevato di sviluppare forme gravi o letali di Covid-19. Per consultare la tabella di riferimento, clicca QUI

Si tratta del secondo importante step su un target fragile: la Sicilia, infatti, già lo scorso 2 marzo ha avviato la campagna di somministrazione del vaccino per i disabili gravissimi e le persone che se ne prendono cura.

La prenotazione della vaccinazione potrà essere fatta sul sito web prenotazioni.vaccinicovid.gov.it, oppure chiamando il numero verde 800.009.966 (attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 18) o, ancora, tramite gli sportelli Postamat o i postini. Coloro che non potranno recarsi nei punti vaccinali territoriali potranno prenotare la vaccinazione a domicilio.

Intanto, in linea con il nuovo Piano vaccinale varato dal governo nazionale, prosegue la vaccinazione dei siciliani over 80, della fascia 70-79 anni, del personale scolastico e universitario docente e non docente, delle Forze armate, di polizia e del soccorso pubblico, dei servizi penitenziari e delle comunità residenziali.

Infine, seguendo le disposizioni del nuovo Piano nazionale che ha bloccato,di fatto, la somministrazione del vaccino sul target dei cosiddetti “servizi essenziali”, anche in Sicilia si proseguirà con le vaccinazioni programmate per età anagrafica e non per categoria.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia
La notizia è stata comunicata durante una riunione alla Prefettura di Trapani
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"