venerdì, Dicembre 9, 2022

Covid, confusione e disagi negli uffici postali in Sicilia dopo ordinanza Musumeci

Il provvedimento vieta l'accesso agli uffici pubblici e agli edifici aperti al pubblico a chi non è in possesso del green pass

“Confusione, smarrimento e preoccupazione. È ciò che, questa mattina, i direttori ed i lavoratori in servizio negli uffici postali siciliani, alla riapertura, hanno provato a seguito dell’ordinanza del presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, che da venerdì scorso ha imposto l’accesso ai servizi di sportello ai soli titolari di green pass”.

Confusione e smarrimento che, inevitabilmente, sono anche quelli provati dai tanti cittadini utenti non in possesso di green pass che non hanno potuto fare accesso oggi, anche nel territorio trapanese, negli uffici postali.

Ad evidenziare lo stato di disagio dei lavoratori è la federazione provinciale dell’Ugl comunicazioni Poste che, con una nota a firma dei segretari delle province di Catania, Palermo, Agrigento e Trapani, ha inviato ai vertici regionali aziendali “di intervenire sulla questione”.

“Non basta un semplice cartello esposto all’ingresso delle filiali per risolvere il problema. Anche l’assenza di un servizio di portierato complica tutto questo e, dunque, ancora adesso non si capisce chi deve controllare”, fa notare il segretario catanese della Ugl comunicazioni Poste, Simone Summa.

“Oltretutto – dice il sindacalista – l’assenza di un adeguato servizio di vigilanza armata negli uffici, sta alimentando la paura dei dipendenti chiamati a fare rispettare il provvedimento”.

“Il tutto – afferma – a prescindere dal fatto che, sull’atto presidenziale pende il nuovo riscontro del Garante della privacy, motivo per cui la questione dell’applicazione dell’ordinanza si tramuta in un doppio problema”.

“A quanto pare – spiega Summa – la nostra segnalazione è stata ascoltata e la nostra azienda è intervenuta tempestivamente chiedendo chiarimenti alla Regione su come affrontare la criticità, sospendendo nelle more la comunicazione odierna e sostituendola con una nuova direttiva. Non siamo assolutamente contrari al Green pass – conclude Summa – ma pretendiamo da parte di Poste italiane, che ringraziamo per essersi immediatamente attivata, a tutela di chi si trova a lavoro, che le regole (certe e determinate) siano rispettate”.

Una preoccupazione, quella del rapporto fra cittadini e Pubblica Amministrazione in tempo di Covid, espressa nei giorni scorsi dal presidente dell’Anci Sicilia, Leoluca Orlando, sindaco di Palermo, che oggi è tornato a chiedere a Musumeci di “chiarire e modificare in maniera formale l’attuale disposizione che sta creando scompiglio e confusione negli uffici pubblici e comunali e che non è certamente utile a contrastare credibilmente i contagi”.

Dal canto suo il presidente della
Regione ha difeso la sua scelta e ha affermato che l’ordinanza del 13 agosto “non è contra legem alcuna, è stata adottata in base ai principi che regolano il diritto del lavoro, in ogni caso prima di applicarla la Regione attenderà la risposta del Garante per la privacy.

Oltre alle critiche politiche piovute sulla misura adottata la vigilia di Ferragosto, infatti, è arrivata quella del Garante che ha censurato la parte relativa all’accesso agli uffici pubblici.

“Non mi piacciono le polemiche”, ha detto il governatore aggiungendo che “risponderemo al Garante e, prima dell’applicazione, attenderemo la replica”.

Psicologia e sport, ne parliamo con lo psicoterapeuta Gian Carlo Decimo [AUDIO]

Parliamo di sport da un punto di vista diverso dal solito, perchè in fondo lo sport è un lavoro camuffato da gioco

Trapani, rassicurazioni dal presidente ma basterà?

Calcio: ha parlato Marco La Rosa. Il commento di Francesco Rinaudo
Il primo esame, quello dell’Immacolata Concezione, è stato superato con successo
Un gesto promosso dall'Amministrazione Comunale con la volontà di dare un forte segnale di grande valenza simbolica ed educativa
Contributo di oltre 300 milioni di euro dalla commissione europea per la realizzazione del progetto
Trapani vista dalle persone, dal basso per partire dai bisogni e far emergere le difficoltà
I malviventi, entrambi con precedenti specifici, avevano raggirato le vittime facendo loro acquistare falsi diamanti, attraverso un collaudato modus operandi

Sabato 3 e domenica 4 dicembre il Day Zero di Etna Comics 2023

Appuntamento al centro commerciale Porte di Catania dalle 10 alle 20

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 3]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Aricò: «Strumento importante al servizio dei siciliani»
In diminuzioni, rispetto alla scorsa settimana, gli attuali positivi al Covid accertati tra i residenti nella provincia di Trapani. I ricoverati in ospedale sono 37 di cui 1 in Terapia intensiva
Operazioni dei Carabinieri verso due uomini per atti persecutori
L'incontro si terrà mercoledì 14 dicembre alle ore 10:00 nell’aula magna del Polo Universitario di Trapani
Dal Ministero dell'Ambiente quasi 30 mila euro a Marsala per attivare un eco-compattatore

Ciambella vegana alle mele: la ricetta

Una nuova ricetta su Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Dottore, ma c’ho davvero bisogno dello “pissicologo”?

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

La vita è la somma di tutte le tue scelte…

Torna il blog Lettere dal Fronte di Giancarlo Casano. Queste lettere rappresentano una prosecuzione scritta della trasmissione radiofonica Good Morning Vietnam, in onda su Radio 102 il mercoledì alle ore 21

“Gli autobus di Carlo Lungaro”

Una nuova storia raccontata da Andrea Castellano nel suo blog
Si svolgerà a Campobello di Mazara dal 09 all'11 dicembre
L’incontro vedrà la partecipazione di Tito Boeri che illustrerà la sua proposta di riforma
Vera bambina prodigio, Anastasia Kenner-Kozhushko (classe 1988) suona il pianoforte sin da piccolissima, a 6 anni ha iniziato a esibirsi in pubblico in recital e concorsi
Il malcapitato si era procurato una profonda ferita alla gamba sinistra dalla quale perdeva vistosamente sangue
Il 3, 4 e 5 gennaio 2023, con la magia del Natale e delle festività, l’Erice Xmas Tech porterà nel Borgo i giochi di ruolo e da tavolo, la realtà virtuale e quella aumentata
Al coordinamento comunale di MPA – Trapani vengono indicati Massimo Zaccarini, Alessandro Giacomazzo, Tore Fileccia e Vincenzo Scontrino. Parteciperanno alle riunioni del coordinamento, di diritto, i consiglieri comunali Domenico Ferrante e Claudia La Barbera

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Stanchezza cronica e spossatezza infinita? Consigli e rimedi

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re