Covid, casi di positività tra i lavoratori, la “Nino Castiglione” ferma la produzione

Avviato lo screening su tutti i dipendenti dopo che un'operaia è risultata positiva

Impianto di produzione fermo per tutta la settimana alla “Nino Castiglione” dopo che sono stati riscontrati alcuni casi di positività al coronavirus tra i dipendenti dell’importante azienda conserviera trapanese.

L’azienda, di routine, ogni due settimane dispone lo screening per tutti i suoi lavoratori ma stamane è stato effettuato un controllo straordinario dopo che una operaia, da alcuni giorni a casa, ha reso noto di essere positiva.

Il numero esatto dei positivi – tutti asintomatici – tra i circa 250 dipendenti non è stato ancora definito, risultati tutti asintomatici, non è stato ancora definito perché il controllo straordinario, effettuato da un laboratorio privato, è ancora in corso e non tutto il personale è stato sottoposto al tampone. Sarebbero poco meno di una decina i casi finora rilevati.

È stato avviato anche il tracciamento interno all’impianto di produzione per risalire alle persone che per ultime hanno lavorato insieme alla donna e la lavorazione è stata fermata per consentire le attività di sanificazione di tutto lo stabilimento. Il personale rientrerà in azienda solo a partire da lunedì prossimo e solo dopo un secondo tampone di controllo con esito negativo.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
L'episodio è avvenuto nella notte tra il 25 e il 26 giugno scorso
Lo hanno siglato il questore Giuseppe Peritore e la presidente Aurora Ranno
Dal 24 al 28 luglio in piazza ex Mercato del pesce
Sabato sera si è svolto il quarto appuntamento della rassegna concertistica, arricchito da aneddoti e racconti che hanno reso l'esperienza ancora più coinvolgente e apprezzata dagli spettatori
Al suo interno il pubblico troverà tutto ciò che di più rappresentativo la nostra amata Sicilia, e non solo, ha da offrire
Il Centro di Salute Mentale è una delle due strutture in Sicilia ad utilizzare il sistema Nesplora
"Con le mie ali, trovare sé stessi, cambiare il mondo" vuole essere un’indagine sui cambiamenti di prospettiva del mondo giovanile, sulle prove attraverso le quali ragazze e ragazzi divengono adulti

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano