Coronavirus, salgono a oltre 600 i positivi a Marsala, il sindaco lavora a restrizioni sul territorio comunale

Ci saranno limitazioni sull'accesso a spazi pubblici e negozi

Sono saliti a 611 i contagiati dal Coronavirus a Marsala (venerdì scorso erano 475).  Lo ha reso noto il sindaco Massimo Grillo con un post su Facebook.

Il primo cittadino ci va giù pesante: “Evidentemente – commenta – un effetto dei comportamenti irresponsabili di molti marsalesi durante le vacanze natalizie.
Purtroppo, al di là dei controlli necessari e delle misure messe sul campo dalla Polizia municipale in collaborazione con le forze dell’ordine e l’Esercito che hanno presidiato le vie del centro – prosegue Grillo – il virus è un nemico sottile e insidioso che possiamo sconfiggere soltanto attraverso corretti comportamenti individuali e il rispetto delle norme di prevenzione che vi esorto ancora una volta a seguire alla lettera”.

Il sindaco ha reso anche noto di aver inviato una nota al governo regionale per estendere la chiusura anche ai nidi, agli asili e alle scuole dell’infanzia “perché anche i più piccoli, gli insegnanti e gli operatori di queste strutture educative rischiano di contrarre il virus e fare da vettori per i propri familiari”.

Grillo sta anche predisponendo, in collaborazione con i Vigili Urbani, “misure più stringenti sul territorio comunale così come consentito dall’ordinanza n. 5 dell’8 gennaio scorso del presidente Musumeci. Il provvedimento riguarderà sia la limitazione degli accessi ad alcune piazze e vie dove si formano maggiori assembramenti, sia la regolamentazione delle modalità di accesso a tutti gli esercizi pubblici e commerciali, compresi le medie strutture di vendita come i supermercati.

Il sindaco di Marsala ha reso noto anche il dato relativo ai posti letto disponibili presso l’ospedale “Paolo Borsellino”: 20 posti liberi su 90 nel reparto covid e 28 posti liberi su 36 in Terapia intensiva.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Interventi tra Castellammare del Golfo e San Vito Lo Capo
Iniziativa di McDonald’s con il Comune di Trapani, Gruppo Scout Trapani 1 e Accademia Trapani
Nel tratto che attraversa la frazione di Purgatorio
Lo scopo della promozione è raccogliere nuovi sguardi e riflessioni sulla vasta gamma di identità differenti e di possibili modi in cui le persone possono legittimamente esprimere il proprio genere
Si tratta di un servizio organizzato dal comitato locale della Croce Rossa per le persone che vorranno assistere alla processione del 21 giugno in Piazza Castello
SI è concluso l'apposito corso di formazione attivato dalla Protezione civile regionale con altri Enti

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
I granata potrebbero mettere a segno una storica tripletta
Riprese le proposte che il deputato regionale Safina aveva presentato all'Ars
Prevista l'organizzazione di incontri con cadenza periodica alla Torre di Ligny
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022