mercoledì, Febbraio 21, 2024

Coronavirus, “Quando finirà davvero tutto…”

Gli studi sul coronavirus sono molti e alcuni disegnano un quadro ben definito della durata della pandemia, alcuni affermano che potrebbe durare per altri sei od otto mesi. Vi spiego il perché.

Innanzitutto, bisogna precisare i criteri dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), per definire conclusa la pandemia da Coronavirus.

Già oggi, noi medici, vediamo che le “Curve epidemiche” o “Curve dei contagi”, presentano una lieve deflessione.

Cioè le curve grafiche dei contagi si discostano lievemente dall’andamento esponenziale delle tre settimane precedenti di pandemia in Italia. Questo dato potrebbe essere un buon segno ma non va assolutamente frainteso.

Perché è vero che in Italia, calano i malati in terapia intensiva ma deve far riflettere che in Lombardia, da oggi, si può uscire fuori per comprovate esigenze indifferibili solo con mascherine e che presto questo obbligo sarà esteso a tutte le regioni d’Italia. Cioè la nuova ordinanza che il governo si appresta a varare prevederà che si potrà andare: “In giro solo indossando una protezione al volto”.

Quindi amici miei la “Battaglia non è ancora vinta, stiamo solo cominciando a contenere”. Ed in atto il “Distanziamento sociale è l’unica arma a disposizione di Noi medici per contenere l’emergenza epidemiologica da COVID-19”.

Potrebbe, ottimisticamente, accadere nei prossimi giorni che il numero dei contagi diminuisca di molto, però il livello di allerta deve rimanere altissimo e tutti dobbiamo fare la nostra parte ed evitare di uscire anche se ci sono ormai belle giornate e il sole caldo accarezza i nostri volti!

Ecco, ve lo dico dal cuore: non c’è proprio niente ancora da festeggiare. L’Organizzazione Mondiale della Sanità dichiarerà conclusa l’emergenza pandemica solo quando ci saranno due periodi d’incubazione completi in cui non si registreranno nuovi contagi su tutto il territorio mondiale. E i tempi per il SARS-CoV-2 non sono ancora definiti.

Dopo che l’OMS dichiarerà conclusa la pandemia da coronavirus la prassi prevederà che sarà richiesto a ogni paese di mantenere un’elevata sorveglianza per ulteriori 90 giorni.

Quando vedremo la luce in fondo al tunnel mancheranno ancora diversi chilometri per essere fuori. Perciò, vi invito a rimanere in casa il più possibile anche dopo che la pandemia sarà conclusa. Finché gli epidemiologi non ci diranno che potremo tornare alla normalità non potremo farlo.

Piano piano, si riapriranno le attività, con prudenza, torneremo al lavoro, in ufficio ma prima di cantare vittoria dovremo rimanere in allerta per un po’.

Per essere d’aiuto a noi medici vi prego, attenetevi scrupolosamente alle indicazioni fornite dal ministero della Salute per contenere la diffusione del virus aderendo alla campagna “#IO RESTO A CASA”.

INSIEME CE LA FAREMO! #Noi Restiamo In Corsia… Ma Voi Che Potete #Restate A Casa!!! #Bloccare Il Virus Si Può!

Punto Salute News è il blog del dottor Andrea Re. È possibile interagire con lui attraverso la sua pagina Facebook.

‘a Scurata d’Inverno a Marsala: in scena “La Grande Famille” [AUDIO]

Giacomo Frazzitta ci presenta la piece teatrale ispirata alla storia della famiglia Pellegrino, in scena al Teatro Sollima Sabato 24 e Domenica 25 febbraio 2024

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Pochissime le denunce nella provincia di Trapani rispetto all’effettiva incidenza di usura ed estorsioni
Rigettato il ricorso presentato dal deputato regionale di Fratelli d’Italia, Nicola Catania
"Interi quartieri come Villa Rosina sono senza acqua da oltre venti giorni"

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Daniele Giuffrè ha sfiorato il titolo con un allungo per poco non andato in porto
Cartabellotta commissario per l'emergenza siccità
Il deputato regionale: “Il Partito Democratico pronto ad un confronto costruttivo con tutte le parti in causa”
"Abbiamo deciso di fare sinergia mettendo in rete le nostre differenti competenze e background"
"La Consulta Giovanile è uno strumento di forte impatto democratico che permetterà alle fasce più giovani di poter dialogare in maniera più diretta con l’amministrazione"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il prossimo 24 febbraio si terrà il 70° anniversario del triste evento
Saranno tre le partite per la Costa d'Avorio, due impegni invece per il Venezuela
Il disegno di legge mira a vietare l'uso ai bambini nei primi anni di vita e a limitarlo fortemente fino ai 12 anni
Si attendono precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale e forte vento

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re