Controlli dei Carabinieri a Trapani, tre denunciati

Due 25enni dovranno rispondere di possesso di armi od oggetti atti ad offendere

È di tre persone denunciate il bilancio dei controlli effettuati nel fine settimana appena trascorso dai Carabinieri di Trapani.

Due 25enni sono stati deferiti per porto di armi od oggetti atti ad offendere: fermati e controllati durante un posto di blocco, sono stati trovati in possesso di un coltello a serramanico di genere vietato, un palanchino in ferro e una frusta in nervo di bue.

Il terzo denunciato è un pregiudicato trapanese di 24 anni, attualmente sottoposto alla misura di prevenzione dell’avviso orale: i militari gli hanno contestato la guida senza patente di persona sottoposta a misura di prevenzione e la guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti come è risultato dagli accertamenti eseguito dopo un incidente con feriti per il quale sono intervenuti i Carabinieri.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano
Sindaci e Rete Territoriale per l'inclusione sociale hanno approvato le programmazioni delle quote assegnate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Iniziativa con gli studenti del “Professionale produzioni tessili e sartoriali” dell’Istituto “Calvino - Amico”
Sotto le mentite spoglie del geometra di Campobello di Mazara il capomafia di Castelvetrano si curava dal cancro
Stamattina hanno firmato il contratto alla presenza del commissario straordinario Croce
Biglietti a 10 euro acquistabili fino a sabato nei punti vendita cittadini del circuito GO2
Manifestazione con gli studenti al boschetto di via Salemi
Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"