Controlli dei Carabinieri a Mazara del Vallo, nove denunciati

Tra questi un trentenne per spaccio di stupefacenti

Sono nove le persone denunciate, a vario titolo, dai Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo in occasione dei controlli effettuati nel weekend appena trascorso.

Un 30enne camerunense è stato denunciato per spaccio di sostanze stupefacenti dopo essere stato sorpreso a cedere ad altro extracomunitario un involucro di carta stagnola contenente hashish. Nel corso della perquisizione personale i militari gli hanno trovato addosso altre tre dosi di stupefacente.

Un salemitano di 31 anni, ospite di una comunità, è stato denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo, in evidente stato di agitazione, dopo aver aggredito un altro ospite della struttura, si è sbagliato contro i militari che lo hanno bloccato e riportato alla calma. A seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico a scatto di genere vietato che è stato sequestrato

Due mazaresi, di 47 e 60 anni, entrambi gravati da precedenti di polizia, sono stati denunciati per furto aggravato di energia elettrica: nelle loro abitazioni sono stati trovati allacci abusivi alla rete elettrica pubblica.
Un pregiudicato mazarese, attualmente sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, è stato denunciato per violenza privata, danneggiamento e violazione degli obblighi perché, dopo una lite con vicini di casa, avrebbe danneggiato un’auto violando, inoltre, gli obblighi relativi alla misura di prevenzione personale a cui è sottoposto.

Altra violazione per la quale è scattata la denuncia è stata quella messa di un 79enne di Mazara che, a seguito di un controllo, non era presente nell’abitazione dove sta scontando un periodo di detenzione domiciliare. Un 48enne tunisino, sottoposto a DASPO urbano emesso nel 2021 dalla Questura di Trapani perché parcheggiatore abusivo, non avrebbe rispettato il provvedimento continuando nell’attività e venendo per questo denunciato dai Carabinieri.

Altri due soggetti, infine, sono stati denunciati nel corso di controlli sulla circolazione stradale: uno di loro era alla guida senza patente, perché mai conseguita, l’altro guidava la sua auto con un tasso alcolemico ben superiore ai limiti consentiti dalla legge.

Giornata contro l’omotransfobia, il corteo a Trapani

Iniziativa di Arcigay Trapani Shorùq
Gli è stata notificata la misura cautelare del divieto di dimora a Cefalù
Il 24 maggio la presentazione nella sala conferenze Museo Pepoli a Trapani
Presenti la comandante della Compagnia di Alcamo, Chiara Petrone, e la vice comandante della locale Stazione, marescialla  Stefania Paoloni
Per diffondere una cultura finanziaria, assicurativa e previdenziale utile a compiere scelte consapevoli

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Donazione di Piriongo in occasione dell'anniversario della strage di Capaci
Cultura, momenti di spensieratezza ma anche occasione di confronto con altre realtà
Iniziativa del Parco Nazionale Isola di Pantelleria con il Comune e in collaborazione con EBAT
Organizzata dall’Opera di religione “Mons. Gioacchino Di Leo" ODV
Per le famiglie in situazione di disagio economico certificato dall'ISEE
La formazione di mister Torrisi passa comunque in semifinale