Controlli dei Carabinieri a Marsala, due uomini denunciati

Altre 14 persone sono state multate per inosservanza delle norme anti covid

E’ di due persone denunciate, cinque segnalate come assuntori di stupefacenti e 14 multate per inosservanza delle attuali norme anti Covid il bilancio dei controlli effettuati dai Carabinieri di Marsala.

Con l’impiego di vari equipaggi della Sezione Radiomobile, della Stazione “San Filippo” e della Stazione “Ciavolo”, sono stati eseguiti diversi posti di controllo per verificare il rispetto delle norme del Codice della Strada: un 43 enne è stato denunciato a piede libero dopo essere stato sorpreso alla guida di un’auto senza patente, in quanto ritirata mentre un 40enne è stato denunciato perchè trovato in in possesso, a seguito di perquisizione personale, di un coltello a punta di genere vietato.

Durante i controlli antidroga che hanno portato alla segnalazione degli assuntori alla Prefettura di Trapani, sono stati sequestrati circa 100 grammi di marijuana e 5 grammi di hashish. Quattordici le persone sanzionate per violazione delle disposizioni anti covid, tra cui cinque soggetti sorpresi mentre diffondevano musica ad alto volume in un appartamento nel centro storico cittadino.