Controlli dei Carabinieri a Marsala, denunciati quattro uomini

Tra questi un diciannovenne che aveva scippato un telefonino

Due uomini di 45 e 48 anni sono stati denunciati dai Carabinieri di Marsala dopo essere stati sottoposti, nel corso di controlli sulla circolazione stradale, ad alcoltest e trovati con tassi alcolemici nel sangue oltre la soglia consentita.

Un 24enne, invece, è stato denunciato perché sorpreso alla guida di un ciclomotore senza la patente (violazione ripetuta nel biennio) e un altro, coetaneo, è stato segnalato alla Prefettura di Trapani per essere stato trovato in possesso di modiche quantità di marijuana e cocaina mentre era in auto, motivo per il quale gli è stata ritirata la patente di guida.

Un’altra denuncia ad opera dei Carabinieri ha riguardato un 19enne marsalese che è stato riconosciuto, tramite l’analisi di filmati estrapolati da impianti di videosorveglianza, quale autore dello scippo di un telefono cellulare avvenuto in orario notturno nei pressi di Porta Garibaldi.

La vittima, in vacanza in città e proveniente da Rimini con altri quattro amici, si era vista strappare dalle mani il dispositivo dal malvivente che si era poi dato alla fuga dileguandosi per le vie centro storico. In occasione della denuncia presentata ai Carabinieri sono stati forniti molti particolari sugli indumenti e sulla corporatura del giovane che, nel giro di un ora, è stato rintracciato e denunciato dagli uomini dell’Arma.