Contributo a fondo perduto per i defibrillatori negli impianti sportivi pubblici e privati siciliani

Stanziati fondi nella finanziaria dell'Ars grazie alla deputata M5S Jose Marano

Impianti sportivi pubblici e privati, arriva un contributo a fondo perduto per consentirgli l’acquisto di defibrillatori automatici e semiautomatici.

Il via libera alla norma, tanto attesa dalle associazioni e società sportive dilettantistiche e fondamentale per garantire la tutela della salute di chi pratica lo sport, è arrivato ieri all’Ars, nel contesto della legge finanziaria approvata a sala d’Ercole, grazie ad una norma firmata dalla deputata M5S Jose Marano.

“Nonostante l’obbligo della dotazione delle apparecchiature sanitarie sia in vigore da anni e da ultimo sia stato aggiornato con legge 116/2021 – afferma Jose Marano – sono ancora parecchie le strutture sportive siciliane prive di defibrillatori automatici o semiautomatici, unici dispositivi efficaci a contrastare prontamente un arresto cardiaco improvviso. Con questa norma andiamo incontro ad un obbligo delle associazioni sportive che vivono in condizione di carenza di risorse economiche, ma, soprattutto, garantiamo maggiore sicurezza nella pratica sportiva, considerato che se l’intervento dei soccorsi è tempestivo ed è disponibile un defibrillatore, la percentuale di salvezza per chi ha un arresto cardiaco può superare il 70%”.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Firmato protocollo tra Asp, Uffici giudiziari di Trapani e Marsala e UEPE
I Comuni interessati sono Alcamo, Erice, Marsala, Mazara del Vallo e Trapani
Ottenuto il parere favorevole della Commissione Attività produttive dell'ARS
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Hanno ricevuto dal sindaco degli che dimostrano una straordinaria capacità di empatia, azioni di solidarietà e buone pratiche
Protagonista dell’esibizione sarà il gruppo musicale al quale partecipano persone di età diversa che vanno dai bambini di 8 anni agli adulti di 60 anni, e da migranti di età compresa tra i 16 e i 26 anni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile