Contributi a fondo perduto a valere sul Fondo Sicilia per le imprese siciliane

Nella Finanziaria la norma del Movimento 5 Stelle

Saranno in parte a fondo perduto i finanziamenti agevolati per gli investimenti a valere sul Fondo Sicilia gestito dall’Irfis a sostegno delle imprese giovanili, delle start up, dell’imprenditoria femminile, delle imprese d’innovazione che utilizzano la tecnologia blockchain, delle imprese vittime di usura o di estorsione e del microcredito.
Lo prevede una norma inserita nella Finanziaria regionale per il 2024 a firma della deputata del M5S Jose Marano i cui dettagli saranno esplicitati nel decreto assessoriale che individua la rideterminazione del plafond da destinare a queste imprese.

Già nel 2019, durante la costituzione del Fondo Sicila, la deputata M5S era intervenuta sulla destinazione del plafond, inserendo la previsione normativa di interventi a sostegno delle imprenditoria femminile, delle imprese giovanili, delle startup e delle imprese innovative che utilizzano la tecnologia blockchain.
“A distanza di anni – dice Marano – tali misure risultano essere ancora le più richieste e lo testimonia l’ultima rideterminazione del plafond dello scorso dicembre che destina ulteriori 5 milioni di euro, in aggiunta agli 11 milioni di euro già previsti dai precedenti decreti assessoriali, alle misure di sviluppo di tali imprese”.

“Queste tipologie di imprese – conclude Marano -necessitano di un sostegno specifico per favorirne lo sviluppo e la crescita. Contribuire a fondo perduto ad una parte dei loro investimenti strumentali di medio e lungo termine è fondamentale per far crescere l’economia siciliana e attraverso questo intervento normativo sono certa che continueremo ad ottenere risultati importanti sul fronte del sviluppo dell’imprenditoria siciliana”.

Trapani a secco, l’assessore spiega [AUDIO]

La situazione del servizio idrico nel territorio comunale
Con quattro vele, arretra Pantelleria che quest'anno si ferma a tre
Producer francese da oltre 9 milioni di ascoltatori mensili, oltre 1 miliardo di streams totali e numerosi Dischi d'Oro e di Platino
Saranno presenti cinque unità e mezzi fino al prossimo 13 settembre
È un'esperienza che combina degustazioni di vini pregiati e prodotti agroalimentari, incontri con i produttori, masterclass esclusive, con un percorso artistico suggestivo
La passeggiata sonora prevede di camminare in silenzio, concentrandosi sull’ascolto dell'ambiente, considerando la propria presenza al suo interno
Tale manifestazione vedrà gallerie d’arte, spazi creativi e atelier di artisti aprire le porte ai visitatori

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il 5 luglio riapre il museo che racconta la pesca del tonno
Nella zona nord riguarda le utenze private mentre nella zona sud le utenze commerciali
La cerimonia di professione solenne il 28 giugno alle 17 nella chiesa di Santa Maria di Gesù
Promosso dalla coop sociale Badia Grande in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato
Il militare si trovava, libero dal servizio, in un centro commerciale a Milazzo, nel Messinese
"Un anno fa l'annuncio del ripristino delle risorse finanziarie e della necessità di avviare una nuova procedura di gara, ma nulla si è mosso"