#ConsiglioComunale, sì alle compostiere per ridurre il quantitativo dei rifiuti prodotti

TRAPANI. Tutelare l’ambiente promuovendo l’uso efficiente delle risorse attraverso sgravi fiscali per i cittadini diligenti in tema di rifiuti, promuovendo, al tempo stesso, l’uso delle compostiere. E’ l’obiettivo della mozione approvata, all’unanimità, dal consiglio comunale nel corso dell’ultima seduta e proposta da tutti i componenti della prima commissione consiliare, composta da Massimo Toscano Pecorella, Giulia Passalacqua, Claudia La Barbera, Giuseppe La Porta, Giuseppe Peralta e Giuseppe Lipari.

I consiglieri, quindi, propongono ed impegnano la Giunta per ridurre al minimo la quantità dei rifiuti prodotta, attraverso l’utilizzo delle compostiere e, al tempo stesso, rendere massima la qualità di rifiuti riciclabili. Pratica realizzabile attraverso il vantaggio attribuibile ai cittadini grazie alla riduzione della Tari, la tassa sui rifiuti ed attuabile nel momento in cui l’amministrazione avvierà tutte le attività propedeutiche al fine di partecipare ad un bando previsto all’interno del programma operativo Fesr Sicilia 2014/2020 riguardante proprio la tutela dell’Ambiente e la promozione dell’uso efficiente delle risorse oltre che l’avviso pubblico per la concessione di agevolazioni in favore di Comuni, anche nelle forme associative regolarmente costituite per il sostegno alle attività di compostaggio di prossimità dei rifiuti organici.

La diffusione delle compostiere, pertanto, andrebbe proprio nella direzione tracciata dal consiglio comunale, quella di una riduzione del quantitativo di rifiuti prodotti dai cittadini. Ed in quest’ottica la prima commissione consiliare ricorda come “la quantità di rifiuti prodotta all’interno della città cresca di anno in anno ed il loro volume costituisce uno dei parametri con cui misurare il grado di sostenibilità del modello di vita”.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify