Oggi Consiglio comunale: Safina chiede le dimissioni di Annalisa Bianco da presidente

“Un passo indietro per il bene delle istituzioni”. La riflessione del deputato trapanese dopo i fatti dell’inchiesta “Aspide”

“A una settimana dall’inchiesta denominata ‘Aspide’ ritengo doverosa una riflessione meramente politica. Comprendo perfettamente le difficoltà della Presidente del Consiglio comunale di Trapani, la quale è stata travolta da una vicenda che, sicuramente, mina la sua capacità di giudizio. Sennonché, ciascuno di noi, quando ricopre una carica pubblica, e Annalisa Bianco, occupa lo scranno più alto di Palazzo Cavarretta, è chiamato a mantenere la massima lucidità a tutela delle istituzioni che rappresenta.

Per tale motivo, seppur da convinto garantista, consapevole che ciascuno degli indagati potrà far valere la sua innocenza, vorrei invitare la Presidente del Consiglio comunale di Trapani ad una seria riflessione sull’opportunità di liberare l’Assise civica dall’imbarazzo di un vertice che, alle prese con una vicenda che comunque esprime un livello di diffuso malcostume (che non è detto che abbia rilevanza penale), potrebbe pregiudicare l’autorevolezza dell’intero consesso civico nonché l’autonomia del suo Presidente.

Con ciò, pur non esprimendo alcun giudizio sull’indagine in corso, rispetto alla quale Annalisa Bianco – libera dagli impegni istituzionali di Presidente del Consiglio – avrà modo di far valere le sue ragioni, senza in alcun modo pregiudicare l’autonomia e l’indipendenza del Consiglio comunale di Trapani, nel quale potrà continuare a svolgere, laddove ve ne fossero le condizioni, la funzione di consigliere comunale”.

Così il deputato regionale trapanese del Pd Dario Safina, sulla delicata vicenda giudiziaria che sta interessando il vertice politico del Consiglio comunale di Trapani.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia
La notizia è stata comunicata durante una riunione alla Prefettura di Trapani
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"