Conservazione della biodiversità nei Parchi Nazionali: il Parco di Pantelleria si presenta a Roma

Presente il neo commissario straordinario del Parco di Pantelleria Italo Cucci

Appuntamento a Roma, ieri, per i vertici dei Parchi Nazionali d’Italia in occasione dell’incontro sullo “Stato di Conservazione della Biodiversità”, organizzato dal Comando Unità Forestali Ambientali e Agroalimentari e Carabinieri dalla Direzione Generale Natura e Mare.

L’obiettivo è stato quello di confrontarsi sul recupero e sulla valorizzazione degli elementi naturali a rischio, sostenendo iniziative di monitoraggio dei beni ecosistemici dei Parchi nonché assicurare adeguati livelli di tutela e interventi di restauro naturalistico-ambientale, garantendone, nel contempo, la sorveglianza che viene esercitata, per dettato normativo, dai Reparti specializzati dei Carabinieri Forestali.

Per il neo commissario straordinario del Parco di Pantelleria, Italo Cucci, è stata l’occasione di presentazione ufficiale in questo suo nuovo ruolo e di incontro con figure di spicco del settore ambientale come quella dell’ex ministro Pecorario Scanio, con il quale ha intrattenuto una collaborazione ventennale, oggi presidente della Fondazione UniVerde, lo vede vicino nella gestione di un patrimonio Unesco. Pecoraro Scanio.

Accolto con sostegno ed entusiasmo, grazie alla fama che Pantelleria ha nel mondo, Cucci ha avuto un incontro riservato con il sottosegretario all’Ambiente Claudio Barbaro al quale sono state presentate alcune priorità d’intervento sull’isola e che hanno avuto la risposta di un impegno concreto a breve termine.

Nel corso della giornata si sono svolte alcune tavole rotonde centrate su tematiche ambientali. Pantelleria ha portato il suo contributo con l’intervento della direttrice del Parco Sonia Anelli nella sessione dedicata alle iniziative di tutela della biodiversità, durante la quale ha parlato della recente scoperta del grillo pantesco e della ricerca sui coleotteri con il riconoscimento di sei tipi presenti a Pantelleria; illustrato anche il progetto di ricerca multidisciplinare del lago Bagno dell’Acqua e degli interventi di controllo sulla specie invasiva del pennisetum setaceum.

La direttrice Anelli, raccontando la ricchezza di biodiversità di Pantelleria e l’impegno del Parco e della comunità locale nella sua tutela e valorizzazione, ha ribadito l’importanza dei censimenti e dei monitoraggi per correggere e intervenire in modo puntuale e concreto sulla gestione del territorio.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Sul posto Forestale, Vigili del fuoco, elicotteri e Canadair
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk