Condannato a 18 anni per reati in tema di stupefacenti, i Carabinieri arrestano un 33enne

Sottoposto ai domiciliari presso una comunità di Campobello, ne era evaso circa una settimana fa

Deve scontare una condanna a 18 anni e 10 mesi di reclusione il 33enne arrestato dai Carabinieri della Stazione di Campobello di Mazara in ottemperanza di un provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica di Catania. L’uomo è stato ritenuto responsabile di una serie reati principalmente in materia di droga e traffico di sostanze stupefacenti.

Il 33enne era sottoposto ai domiciliari presso una comunità di Campobello ma ne era evaso circa una settimana fa ed era stato rintracciato a Giarre (CT) dai Carabinieri della locale Sezione Radiomobile. Sottoposto nuovamente ai domiciliari e collocato sempre presso la stessa comunità, i Carabinieri di Campobello hanno avanzato la richiesta di una misura più afflittiva. Notificato il provvedimento, al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato trasferito alla Casa circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Il documentario mostra il filo che lega l'industria della carne, le lobby e il potere politico in Europa
Curata dall’associazione “Plastic free”: domani raduno alle 10.30 in piazzale Stenditoio
Sono tre gli indisponibili dei granata per la prossima gara
Ha lo scopo di far incontrare e interagire operatori del settore turistico locale
L’iniziativa mira a rendere accessibile il patrimonio artistico e archeologico a tutti i cittadini

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Aldo Caradonna aveva ricevuto un avviso di garanzia in relazione alle Amministrative del 2022
Gli aiuti della Regione, a fondo perduto, sono rivolti alle associazioni e alle società sportive dilettantistiche
"Le nuove prescrizioni al progetto vanno nella direzione delle criticità che avevamo denunciato"
"Unica legge da applicare in caso di naufragi è quella del mare che impone soccorso e approdo in un porto sicuro"