Condanna definitiva per un 31enne arrestato dalla Polizia a Trapani

Per lesioni personali, ricettazione e spaccio di stupefacenti

Era stato condannato per lesioni personali, ricettazione e spaccio di stupefacenti, l’uomo arrestato, nel pomeriggio di ieri, dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Trapani.

Il pregiudicato, un trentunenne di origini foggiane, ormai da tempo si era trasferito in città dove i poliziotti lo hanno rintracciato, nella zona del quartiere Cappuccinelli. Al termine delle procedure d’identificazione, gli è stato notificato l’ordine di carcerazione spiccato a suo carico dalla Procura della Repubblica di Foggia ed è stato condotto alla Casa Circondariale di Trapani dove dovrà scontare due anni e due mesi di reclusione.

Trapani a secco, l’assessore spiega [AUDIO]

La situazione del servizio idrico nel territorio comunale
Producer francese da oltre 9 milioni di ascoltatori mensili, oltre 1 miliardo di streams totali e numerosi dischi d'oro e di platino
Saranno presenti cinque unità e mezzi fino al prossimo 13 settembre

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Degustazioni di vini e prodotti alimentari, incontri con i produttori e masterclass con un percorso artistico suggestivo
Camminare in silenzio, concentrandosi sull’ascolto dell'ambiente e la propria presenza in esso
Gallerie d’arte, spazi creativi e atelier di artisti aprono le porte ai visitatori
Con quattro vele, arretra Pantelleria che quest'anno si ferma a tre
Nella zona nord riguarda le utenze private mentre nella zona sud le utenze commerciali