Condanna definitiva per un 26enne di Castelvetrano

L'ordine di carcerazione in stato eseguito dai Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Salemi hanno arrestato, in ottemperanza all’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Marsala, un 26enne pregiudicato, nato a Palermo e residente a Castelvetrano.

Il giovane è stato denunciato per un furto ai danni di una farmacia di Castelvetrano ed è anche accusato di aver saccheggiato un appartamento a Campobello di Mazara. In entrambi i casi, i militari erano risaliti a lui attraverso le testimonianze di alcuni cittadini e le immagini di impianti di videosorveglianza. Il 26enne era stato anche arrestato a seguito delle sue continue violazioni alla sorveglianza speciale a cui era sottoposto, finendo agli arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico.

A seguito del nuovo provvedimento, per lui si sono aperte le porte della Casa Circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani, dove dovrà scontare la condanna a 4 anni e 8 mesi di reclusione.

Stessa sorte è toccata ad un altro pregiudicato, un 32enne gambiano, senza fissa dimora, che pochi giorni fa si sarebbe reso responsabile di una violenta aggressione nei confronti di militari dell’Arma con un grosso bastone. L’uomo, durante le operazioni di identificazione e conseguente espulsione dal territorio dello Stato, si era scagliato contro di loro che hanno dovuto ricorrere a cure mediche per le ferite, fortunatamente lievi, riportate. A seguito dell’arresto e dell’udienza di convalida, l’uomo è stato trasferito in carcere.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma, cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica