mercoledì, Febbraio 28, 2024

Condanna definitiva per un 26enne di Castelvetrano

L'ordine di carcerazione in stato eseguito dai Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Salemi hanno arrestato, in ottemperanza all’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Marsala, un 26enne pregiudicato, nato a Palermo e residente a Castelvetrano.

Il giovane è stato denunciato per un furto ai danni di una farmacia di Castelvetrano ed è anche accusato di aver saccheggiato un appartamento a Campobello di Mazara. In entrambi i casi, i militari erano risaliti a lui attraverso le testimonianze di alcuni cittadini e le immagini di impianti di videosorveglianza. Il 26enne era stato anche arrestato a seguito delle sue continue violazioni alla sorveglianza speciale a cui era sottoposto, finendo agli arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico.

A seguito del nuovo provvedimento, per lui si sono aperte le porte della Casa Circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani, dove dovrà scontare la condanna a 4 anni e 8 mesi di reclusione.

Stessa sorte è toccata ad un altro pregiudicato, un 32enne gambiano, senza fissa dimora, che pochi giorni fa si sarebbe reso responsabile di una violenta aggressione nei confronti di militari dell’Arma con un grosso bastone. L’uomo, durante le operazioni di identificazione e conseguente espulsione dal territorio dello Stato, si era scagliato contro di loro che hanno dovuto ricorrere a cure mediche per le ferite, fortunatamente lievi, riportate. A seguito dell’arresto e dell’udienza di convalida, l’uomo è stato trasferito in carcere.

Imolese-Trapani 1-2, la risolve Bolcano al 96’

I granata si aggiudicano la prima delle due sfide di Coppa Italia
Presenti anche gli sportivi del Trapanese destinatari delle benemerenze CONI consegnate lo scorso dicembre
"Esperienza positiva, contento di avere avuto l'opportunità di rappresentare la mia gente" ha dichiarato l'ala granata
Un violento nubifragio si è abbattuto sulla cittadina
Con le donne migranti del centro SAI e l'associazione Il Mulino
Si tratta di sistemi di ancoraggio e relitti potenzialmente pericolosi per ecosistema e bagnanti

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Per verificare eventuale presenza di glifosato, pesticidi e altre sostanze nocive oltre i limiti di legge
La Baroni Birra di Dattilo vince il Sicily ed Italy Food Awards. Ne parliamo con Luigi Di Via
L'iniziativa è organizzata insieme con Opificio Territoriale
Il finanziamento per questo progetto, del valore di 17,8 milioni di euro, sarà fornito attraverso il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza