Condanna definitiva per truffa, si aprono le porte del carcere per un 43enne

L'ordinedi carcerazione è stato emesso dal Tribunale di Marsala

I Carabinieri della Stazione di Castelvetrano hanno arrestato, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Marsala, un castelvetranese di 43 anni. L’uomo deve scontare una condanna, divenuta definitiva, a di 3 anni e 6 mesi di reclusione per truffa ed appropriazione indebita.

I fatti risalgono agli anni compresi tra il 2012 e il 2015: le truffe furono compiute ai danni di ignari acquirenti di auto che avviavano pratiche di acquisto presso l’autosalone del 43enne.
Ultimate le formalità di rito, l’uomo è stato trasferito alla Casa Circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani.

Trapani: Comune “al verde” e il Verde piange [EDITORIALE]

Il privato interviene abusivamente, il pubblico piange miseria ed a farne le spese sono solo le piante inermi
Si tratta di una donna di origine venezuelana, rintracciata in un hotel a Mazara del Vallo
Mentre si lavora per risolvere i guasti, installati due generatori mobili
Dal 14 al 30 luglio si terranno 10 diversi concerti, tutti con inizio alle 21:30 e a ingresso gratuito
La società mette a disposizione diversi alloggi nelle mete più ambite d'Italia
Il festival letterario che promuove le produzioni editoriali contemporanee e valorizza l’importanza della lettura è giunto alla sua quarta edizione
Il restauro realizzato grazie alle somme del Fondo per l’edilizia di culto del Ministero dell’Interno

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Esibizioni del Coretto Informale e del duo pianistico Betz-Gervasi
Un viaggio affascinante tra le pieghe del noir mediterraneo, esplorando il legame tra parola scritta e immagine televisiva e cinematografica
Fuoco in un deposito di gomme e nel bosco Scorace
"Un mantenimento degli obiettivi importante", commenta il presidente di Airgest Salvatore Ombra
Possibilità di collaborazione con la Diocesi per la formazione professionale di giovani immigrati
Il privato interviene abusivamente, il pubblico piange miseria ed a farne le spese sono solo le piante inermi