Conclusa a Partanna con successo la Rassegna letteraria “Autunno d’Autore”

“Siamo soddisfatti dell’intera rassegna che è stata intensa e ha proposto temi diversi e argomenti tutti allo stesso modo interessanti" dicono il sindaco, Nicolò Catania, e l’assessora alle Politiche Sociali e Istruzione, Noemi Maggio

Si è conclusa con successo domenica sera alla chiesa di Santa Lucia a Partanna – dove aveva preso il via l’11 novembre – la rassegna letteraria “Autunno d’Autore”, organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con le associazioni del territorio. La Città di Partanna, inserita anche per il biennio 2022-2023 nell’elenco dei Comuni che hanno ottenuto la qualifica di Città che legge, dimostrando di avere i requisiti richiesti dall’Avviso Pubblico reso noto nello scorso giugno (ossia aver già stipulato un Patto per la lettura che coinvolgesse nella promozione della lettura le realtà del territorio), ha dato vita a una manifestazione con otto appuntamenti con cadenza bisettimanale dando spazio agli autori del territorio che si sono distinti per i lavoro lavori, tra poesia e narrativa.

“Siamo soddisfatti dell’intera rassegna che è stata intensa e ha proposto temi diversi e argomenti tutti allo stesso modo interessanti – dicono il sindaco, Nicolò Catania, e l’assessora alle Politiche Sociali e Istruzione, Noemi Maggio – che hanno entusiasmato il pubblico e portato alla riflessione nelle varie giornate di incontri. Un pubblico affezionato ci ha seguito nel corso dell’evento, confermando che Partanna si conferma sede ideale di incontri culturali e momenti di condivisione incentrati sulla lettura”. Queste le associazioni coinvolte nella rassegna: Uciim, Sipario, Pro Loco, Rotary Club, Fidapa, Palma Vitae, Medioevo e Prima Archeologia, Partanna ‘mpinta a mala banna e, per una presentazione, anche l’associazione culturale “Liber…i” di Salemi.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Nell'ambito di un accordo stipulato dalla Regione Siciliana
Il provvedimento è entrato in vigore lo scorso 15 giugno
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"